Valeriano D’Orta è il nuovo direttore sportivo della Reale Mutua Basket Torino

Valeriano D’Orta è il nuovo direttore sportivo della Reale Mutua Basket Torino

D'Orta arriva dall'esperienza di Bergamo

La Reale Mutua Basket Torino è lieta di comunicare che Valeriano D’orta è il nuovo direttore sportivo del club.

Nato a Torino, Valeriano trascorre la prima parte della sua carriera cestistica in panchina: dai primi passi tra Auxilium Torino, Cuneo e Bra, arriva a ricoprire il ruolo di responsabile del settore giovanile e assistente in A2 a Casale Monferrato nella stagione 2007/2008 e a Sassari in quella successiva. Nelle stagione 2009/2010 si trasferisce a Veroli, dove da assistente vince la Coppa Italia di Legadue per due anni consecutivi. In seguito al ritorno a Casale nella stagione 11/12, inizia la carriera da dirigente: dopo aver ricoperto l’incarico di direttore sportivo di PMS Torino (13/14) e Bertram Tortona (15/16) con una parentesi come scout a Trapani, approda alla Virtus Bologna dove conquista al primo anno la promozione in Serie A1. Terminata l’esperienza con le V nere ricopre per due stagioni il ruolo di General Manager a Bergamo.

“Il primo sentimento che provo nell’abbracciare questo progetto è gioia. Intanto perché da torinese vedo che la città si sta riavvicinando alla pallacanestro e i media sono la testimonianza dell’interesse che suscita il basket a Torino. Saremo chiamati ad affrontare diversi temi nell’arco di questa stagione e la parola a cui ci ispireremo sarà “inclusione”. Sappiamo che portiamo in dote una stagione, appena conclusasi, che ha visto questa città sfiorare la serie A  attirando molta attenzione da parte dei tifosi e appassionati torinesi. Grazie alla conferma di alcuni giocatori, autori delle gesta delle finali play off e l’innesto di ragazzi di primissimo livello, lotteremo per dare alla Società, ai tifosi e a tutta la città grandi soddisfazioni”, il commento del neo direttore sportivo gialloblù.

Commenta