Utah Jazz, le ultime sulla possibile cessione di Donovan Mitchell

Il Front Office degli Utah Jazz si aspetta un 'pacchetto' superiore a quello ottenuto per Rudy Gobert

Michael Scotto di recente ha fatto il punto sul mercato degli Utah Jazz, ovviamente legato a doppio filo all’eventuale cessione di Donovan Mitchell.

Per diverse fonti NBA la priorità dei Jazz è ottenere il maggior numero possibile di prime scelte future, o  al limite giocatori giovani e promettenti.

Il Front Office si aspetta un ‘pacchetto’ superiore a quello ottenuto per Rudy Gobert, quindi perlomeno ‘5 o 6 prime scelte’.

Come noto, i New York Knicks sono uno dei team che potrebbe affondare il colpo per Donovan Mitchell, e diversi addetti ai lavori li ritengono i favoriti nella corsa al giocatore.

In caso di separazione da Mitchell, gli Utah Jazz cercherebbero di ottenere altri asset dalle cessioni di diversi giocatori, tra cui Patrick Beverley e Bogdan Bogdanovic, entrambi in scadenza di contratto.

Commenta