Un passo importante: Nessi & Majocchi silver sponsor di Pallacanestro Cantù

Un passo importante: Nessi & Majocchi silver sponsor di Pallacanestro Cantù

Mauri: Questa sinergia è rivolta al futuro e porta con sé un forte messaggio di rinascita e speranza. Nessi & Majocchi, infatti, sarà al fianco di Cantù Next nel progetto del nuovo Palasport a Cantù

Pallacanestro Cantù comunica di aver siglato, sino al termine dell’annata sportiva, un accordo di
partnership con Nessi & Majocchi S.p.A., che diventa Silver Sponsor del club biancoblù. Il logo
dell’azienda comparirà dunque sulle divise da gioco della formazione di coach Pancotto nel campionato
di Serie A.
«In un periodo cosi difficile per il nostro territorio – spiega Andrea Mauri, Amministratore Delegato di
Pallacanestro Cantù -, è per noi un privilegio accogliere tra i nostri partner un’azienda storica e
prestigiosa come Nessi & Majocchi. Questa sinergia è rivolta al futuro e porta con sé un forte messaggio
di rinascita e speranza. Nessi & Majocchi, infatti, sarà al fianco di Cantù Next nel progetto del nuovo
Palasport a Cantù».
«Nessi & Majocchi è felice di annunciare una nuova partnership con Pallacanestro Cantù. Siamo
orgogliosi di entrare a far parte del “pool di sponsor” del glorioso club biancoblù» aggiunge l’Architetto
Angelo Maiocchi, Presidente del CdA. «Quella della Pallacanestro Cantù è una storia d’eccellenza,
radicata nel nostro territorio, ma con una visione ampia, dove si incontrano passione e serietà, valori
che condividiamo anche nel nostro lavoro quotidiano» conclude Maiocchi.
IL PARTNER
Nessi & Majocchi è una realtà imprenditoriale radicata nel territorio lariano che si basa su tradizione,
cultura e valori. Agli inizi del secolo scorso, precisamente nel giugno del 1926, Venanzio Nessi e Angelo
Majocchi fondano l’Impresa; il primo passo di un’avventura imprenditoriale destinata a svilupparsi in
quasi un secolo di storia di lavoro.
Gli anni Duemila sono caratterizzati da un’intensa attività sviluppata nella realizzazione di numerosi
centri commerciali per il Gruppo Bennet, per le sigle OBI, Eurospin e Lombardini. Nel 2013 la società si
è aggiudicata i lavori per la costruzione di sette edifici a torre del villaggio di Cascina Merlata a Milano,
necessari in prima fase all’alloggio per le delegazioni straniere di Expo 2015, al quale la N&M ha
partecipato alla costruzione del Padiglione della Repubblica dell’Angola, e in seconda fase come
progetto di housing sociale, diventando così il più grande intervento di edilizia residenziale agevolata in
Italia.
Oggi i lavori proseguono con lo sviluppo di altre quattro torri in aggiunta alle sette già realizzate.
Nell’area di Cascina Merlata, inoltre, l’impresa sta sviluppando il primo smart district italiano
denominato UPTOWN che ospiterà 137 unità suddivise tra un edificio a torre di diciotto piani e un
edificio di dieci piani. Sempre in ambito residenziale, nel 2015, la N&M ha edificato il complesso di Porto
Fluviale, a Roma, con 214 appartamenti e 266 posti auto.

Negli ultimi anni l’impresa ha anche operato nel restauro di numerose e prestigiose ville storiche sul
Lago di Como per conto di committenti privati, nonché alla creazione dell’innovativo complesso
residenziale Como Lake Resorta Laglio. Oltre al tradizionale settore residenziale, l’impresa ha collaudato
positivamente una propria specializzazione nel settore alberghiero, realizzando dopo lo Sheraton Lake
Como Hotel, la ristrutturazione degli Hotel Terminus, Villa Flori e Posta del Gruppo Passera,
l’ammodernamento dell’Hotel Barchetta e Palace Hoteldi Como gestiti dal Grand Hotel Villa D’Este, la
costruzione nel 2014 del Grand Hotel Courmayeur Mont Blanc e, tra il 2015 e il 2016, il Boutique Hotel
Filario sul Lago di Como, il prestigioso Hotel ME Milan il Duca, nonché recentemente l’Hotel Hilton Lake
Como e un Hotel 4 stelle nella nuova località montana di San Domenico di Varzo. Il Grand Hotel Victoria
di Menaggio l’ultima opera.
Tra i tanti progetti, infine, spiccano gli interventi per la Eldor Corporation S.p.A., per la realizzazione della
sede di Orsenigo, per Symbiosis – Committente Sviluppo Ripamonti S.r.l. la sede di Fastweb a Milano
nonché per Savills Investment Management SGR S.p.A. la ristrutturazione di un intero edificio con
destinazione uffici e retail nel cuore della città. Oggi per Milanofiori Sviluppo S.r.l., la N&M sta
realizzando due edifici con destinazione direzionale con consegna nel 2021. N&M è stata selezionata per
la costruzione di Torre Milano, il nuovo sviluppo residenziale verticale nel cuore della città di Milano:
ottanta metri di altezza per 24 piani fuori terra, firmato dallo Studio Beretta Associati.

Fonte: ufficio stampa Cantù.

Commenta