Un memo NBA mette in guardia i giocatori non vaccinati sui viaggi oltre confine

Un memo NBA mette in guardia i giocatori non vaccinati sui viaggi oltre confine

La NBA ha informato le squadre che tutti i giocatori non vaccinati che passeranno il confine poi non potranno più fare rientro negli USA

La NBA ha informato le squadre che tutti i giocatori non vaccinati che passeranno il confine poi non potranno più fare rientro negli USA.

Per esempio, un giocatore non vaccinato contro il covid non avrebbe il permesso di rientrare negli USA dopo aver giocato in Canada. Stessa storia se un giocatore non vaccinato viaggerà fuori dagli USA durante il weekend dell’ASG.

La NBA ha informato le squadre che a tutti i giocatori non vaccinati non sarà permesso viaggiare a Toronto dal 15 gennaio.

La nuova legge promulgata in Cada infatti obbliga tutti i turisti ad essere vaccinati prima dell’ingresso nel paese.

Entro venerdì le squadre dovranno fornire alla NBA una lista di tutti i giocatori non vaccinati.

La NBA ha detto che il 97% dei giocatori si è vaccinato ed oltre il 60% ha ricevuto anche la terza dose.

Fonte: ESPN.

Commenta