Umberto Gandini premia la Virtus campione d’Italia e Scariolo come Legend LBA

Umberto Gandini premia la Virtus campione d’Italia e Scariolo come Legend LBA

Il Presidente della LBA Umberto Gandini ha consegnato oggi lo stendardo celebrativo dello scudetto 2020-21

Il Presidente della Lega Basket Umberto Gandini ha consegnato oggi prima della gara tra Virtus Segafredo Bologna e Openjobmetis Varese lo stendardo celebrativo dello scudetto conquistato dalla Virtus Segafredo Bologna nella stagione 2020-21, a distanza di 20 anni dall’ultimo conquistato. E’ stato il 16° tricolore della gloriosa storia della Virtus.

Dopo questa premiazione Gandini ha poi consegnato a Sergio Scariolo la maglia di Leggenda del 50° LBA, celebrato lo scorso anno con numerose iniziative: tra queste quella che ha fatto votare ad una giuria composta da media specializzati, dagli allenatori e atleti più rappresentativi le sue Legends, e cioè i 10 allenatori e i 50 giocatori che hanno contrassegnato la sua grande storia iniziata il 27 maggio 1970.

Tra questi l’attuale allenatore della Virtus Segafredo Bologna Sergio Scariolo, inserito tra i 10 coach leggenda grazie allo scudetto conquistato a soli 29 anni alla guida della VL Pesaro nel 1989-90 e alle due finali disputate con la Fortitudo Bologna e l’Olimpia Milano. Prima di intraprendere una carriera che lo ha reso leggenda anche in Europa, dove ha conquistato una Coppa del Re in Spagna diventando anche il primo italiano a guidare il Real Madrid con cui ha conquistato un titolo spagnolo mentre nel mondo è stato l’unico tecnico italiano a vincere un titolo NBA in qualità di vice allenatore dei Toronto Raptors.

In più vanno ricordati i successi alla guida della Nazionale spagnola con 1 Mondiale, 3 campionati europei, un argento e un bronzo olimpico.

Commenta