Tutto su Rieti-San Severo

Tutto su Rieti-San Severo

Tutto sul match tra Rieti e San Severo

KIENERGIA RIETI – ALLIANZ PAZIENZA SAN SEVERO

Dove: PalaSojourner, Rieti
Quando: mercoledì 2 dicembre, 20.00
Arbitri: Terranova, Costa, Salustri
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3mvB3vp

QUI NPC RIETI
Andrea Ruggieri (assistente allenatore) – “Descriviamo San Severo: in cabina di regia Contento e Antelli, mix di energia e tiro da tre punti. Una coppia Usa di tutto rispetto: Jones guardia tiratrice con grande capacità di fare canestro e Ogide lungo dotato di doppia dimensione, in area e dalla lunga distanza. Ikangi, la scorsa stagione a Brindisi, giocatore fisico e grande atleta. Mortellaro esperto di questo campionato, passato qualche stagione fa in quel di Rieti. Pavicevic e Di Donato a completare il pacchetto lunghi”.
Riziero Ponziani (giocatore) –“È stata una settimana lunga ma ci stiamo preparando al meglio e con grande entusiasmo, veniamo da una vittoria e vogliamo continuare su quest’onda positiva, stiamo preparando la partita al meglio contro San Severo, che, presenta ottime individualità come Ogide e Jones, non abbasseremo la guardia e saremo pronti”.
Note – Niente da segnalare.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sul profilo Facebook, Twitter ed Instagram @NpcRieti. La gara sarà in diretta streaming su LNP PASS.

QUI SAN SEVERO
Lino Lardo (allenatore) – “Affrontiamo una squadra solida, esperta e completa in tutti i ruoli. Giocano un basket essenziale, redditizio con diversi giocatori interessanti tra cui anche Tommasini e Pepper che conoscono molto bene la filosofia dell’allenatore. Se questo non dovesse bastare, oltre al fatto che sono avvantaggiati in quanto giocano in casa (purtroppo senza pubblico, ma dobbiamo adeguarci), bisogna considerare che domenica scorsa la NPC ha riposato mentre noi abbiamo disputato una partita molto dispendiosa. Importante per i miei ragazzi sarà, dunque, recuperare la brillantezza sia dal punto di vista fisico e mentale per poter affrontare nel modo giusto i nostri avversari. Ovviamente, ci baseremo sulle nostre certezze, partendo dalla difesa che tanto ha fatto bene contro Pistoia e che deve ripetersi in un Palazzetto storicamente difficile. Infatti, una delle chiavi della partita sarà: massima concentrazione nella fase di non possesso. Dopo l’analisi del match, vengono, ovviamente, le considerazioni ed i ricordi personali. Tornare a Rieti è sempre una grandissima emozione. Ho vissuto tre anni molto importanti della mia carriera ottenendo buonissimi risultati della promozione alla Coppa Italia fino ad arrivare – e come dimenticarli – ai due straordinari campionati in Serie A. Perciò, è un po’ come tornare a casa e sono felice di farlo per rivedere e salutare calorosamente tanti amici, nonostante una Società diversa rispetto alle mie passate stagioni. L’affetto per la città, il rispetto con la gente e la passione dei tifosi: per questo e tanto altro il legame con Rieti è sempre vivo”.
Iris Ikangi (giocatore) – “La trasferta di Rieti arriva in un ottimo momento per noi. Dopo la brutta prestazione contro Latina, dovevamo rispondere sul campo alle critiche e lo abbiamo fatto battendo uno dei roster più competitivi del girone: Pistoia. Proprio nel match contro i toscani, oltre ad avere maggiore precisone

Fonte: LNP.

Commenta