Tutto su 1.a giornata della seconda fase di Serie A2 Old Wild West 2020-21 | Gironi Blu e Nero

Tutto su 1.a giornata della seconda fase di Serie A2 Old Wild West 2020-21 | Gironi Blu e Nero

Le partite sono in programma sabato 24 e domenica 25 aprile

CALENDARIO GIRONE BLU
Scatta il girone Blu della seconda fase di Serie A2 Old Wild West: sabato 24 la gara tra JB Monferrato e Latina, domenica 25 si gioca Capo d’Orlando-San Severo. Rinviata a mercoledì 5 maggio Orzinuovi-Npc Rieti. Le prime quattro squadre di questo raggruppamento rimarranno in Serie A2, le ultime due avranno accesso ai playout.
Sabato 24 aprile, ore 18.00
Casale Monferrato: Novipiù JB Monferrato-Benacquista Assicurazioni Latina
Domenica 25 aprile, ore 13.00
Capo d’Orlando: Orlandina Basket-Allianz Pazienza Cestistica San Severo
Rinviata a mercoledì 5 maggio, ore 20.30
Orzinuovi: Agribertocchi-Kienergia Rieti
CLASSIFICA (data dai risultati degli scontri diretti della prima fase)
Squadre Punti Vittorie Sconfitte
Benacquista Assicurazioni Latina 6 3 1
Orlandina Basket Capo d’Orlando 4 2 2
Agribertocchi Orzinuovi 4 2 2
Novipiù JB Monferrato 4 2 2
Kienergia Rieti 4 2 2
Allianz Pazienza San Severo 2 1 3

LE PARTITE

NOVIPIÙ JB MONFERRATO – BENACQUISTA LATINA

Dove: PalaFerraris, Casale Monferrato (Al)
Quando: sabato 24 aprile, 18.00
Arbitri: Caforio, De Biase, Bonotto
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3vdIKdM
QUI CASALE MONFERRATO
Andrea Valentini (allenatore) – “Affrontiamo la prima partita del girone Blu contro Latina che si presenta qui a Casale con 6 punti, in virtù dei risultati acquisiti in regular season. Sono una squadra che quest’anno gioca in maniera controllata e alterna tante difese, quindi noi dovremo essere pronti a cambiare faccia più volte durante la partita e cercare di aumentare il ritmo, perché questo ci può essere d’aiuto. Dobbiamo sicuramente fare una partita fisica e di grande energia per poter iniziare al meglio il nostro cammino in questa seconda fase”.
Note – Tutto il roster è a disposizione di coach Andrea Valentini.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sui profili Facebook (www.facebook.com/JBMonferrato), Instagram (@jbmonferrato) e Twitter (twitter.com/jbmonferrato) di JB Monferrato. La gara sarà in diretta in streaming su LNP PASS.
QUI LATINA
Abdel Kader “Aka” Fall (giocatore) – “Dopo aver saltato due partite, ora sto meglio e sto cercando di tornare in forma per affrontare questa ultima e decisiva parte di campionato. In questa fase si gioca tutta una stagione ed è sicuramente molto stimolante, è il periodo per certi aspetti più emozionante. Le partite sono ravvicinate e tutte molto importanti, certo sarebbe stato meglio poter giocare i playoff, ma abbiamo comunque un obiettivo da raggiungere, la permanenza in questa categoria, quindi daremo tutto fino alla fine. Avendo iniziato il campionato a Capo d’Orlando ho già avuto modo di incontrare gli avversari con cui ci confronteremo in questo girone Blu. Casale, in particolare, la conosco molto bene, perché oltre ad averla incontrata da avversario due volte nel corso di questa stagione, ho giocato lì per tre anni, quindi conosco anche alcuni giocatori con cui ho condiviso la mia esperienza alla Novipiù. Sarà bello giocare contro di loro. Casale è una buonissima squadra, non merita questa posizione, è stata molto sfortunata durante il campionato per via di alcuni infortuni. Può contare su giocatori forti ed esperti, come l’argentino Redivo, che veramente può fare la differenza. Non dobbiamo assolutamente sottovalutarli, anche se noi andremo al PalaFerraris pronti a giocare la nostra partita, pensando a fare le cose giuste per provare a conquistare il successo. Iniziare questo girone con una vittoria fuori casa ci farebbe acquisire tanta fiducia e sarebbe sicuramente uno stimolo importantissimo per affrontare le altre sfide”.
Note – Bisconti assente per infortunio. Gara a porte chiuse.
Media – La partita potrà essere seguita in diretta video in streaming, anche su dispositivi mobili, su LNP Pass. Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della Società.

ORLANDINA CAPO D’ORLANDO – ALLIANZ PAZIENZA SAN SEVERO

Dove: PalaFantozzi, Capo d’Orlando (Me)
Quando: domenica 25 aprile, 13.00
Arbitri: Radaelli, Chersicla, Foti
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3xiHl7k
QUI CAPO D’ORLANDO
Marco Sodini (allenatore) – “Abbiamo l’ambizione di giocare una seconda fase come questa, molto particolare, in una stagione molto particolare, come se facesse parte di un percorso che porti i ragazzi a produrre la stessa pallacanestro giocata nella stagione regolare. Non è facile, perchè quando la posta in palio è alta (in questo caso la salvezza) chiaramente le partite non vengono pulite, non sono assolutamente facili da interpretare. San Severo da questo punto di vista è abbastanza opposta rispetto a noi, perché ha giocatori esperti che faranno di tutto per far valere quella che è la loro esperienza e il loro modo di giocare. Hanno avuto grande fiducia dall’arrivo di Luca Bechi in panchina, noi abbiamo necessità assoluta di essere intraprendenti, di avere coraggio, di giocare la pallacanestro che abbiamo sempre ipotizzato di poter giocare e che soltanto i periodi in cui non avevamo fisicamente i giocatori ci hanno impedito di produrre con continuità”.
Note – Out Simone Bellan e Tommaso Tintori.
Media – Partita trasmessa in diretta su LNP Pass e Antenna del Mediterraneo (canale 14 DT Messina).
QUI SAN SEVERO
Luca Bechi (allenatore) – “Iniziamo la fase ad orologio dopo un ciclo di tre partite (Ferrara, Forlì e Chieti) dove la squadra ha dimostrato coesione, compattezza ed intensità. Ciò che è emerso nei miei ragazzi è il desiderio di competere e di affrontare le partite con l’obiettivo di rimanere in Serie A2. Sappiamo che, essendo a due punti, dovremmo superare la concorrenza degli avversari arrivando tra le prime quattro posizioni. Si entra nel vivo nella fase più importante della stagione; affrontiamola con consapevolezza”.
Chris Mortellaro (giocatore) – “Contro l’Orlandina inizia la seconda parte di stagione; il primo di una serie di match molto impegnativi e fondamentali per raggiungere il nostro obiettivo. Giocare contro le squadre dell’altro girone rappresenta di per sé una sfida stimolante, soprattutto perché non c’è stata l’opportunità di affrontarli. Anche i nostri avversari, però, non ci conoscono e di certo troveranno un roster agguerrito, affamato e concentrato per i 40 minuti. Le ultime tre gare di regular season hanno certificato il nostro cambio di passo fisico e mentale. Tutto lo staff è unito: dagli allenatori ai miei compagni. Sappiamo cosa ci aspetta, abbiamo lavorato tanto nelle ultime settimane e adesso non vediamo l’ora di iniziare bene”.
Note – Bottioni e Clarke sono ampiamente recuperati. Ci sarà anche capitan Di Donato, sebbene dolorante alla schiena.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento LNP Pass al seguente link: https://lnppass.legapallacanestro.com/watch-live). Inoltre, è possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale sui canali social della Società (Facebook, Instagram, Telegram, e Twitter).

CALENDARIO GIRONE NERO
Il girone Nero della seconda fase di Serie A2 Old Wild West si apre con la sfida tra Bergamo e Biella. Girone a tre squadre, le prime due accedono ai playout, l’ultima retrocede direttamente in Serie B. In questo raggruppamento le squadre non si portano dietro i risultati degli scontri diretti della prima fase e partono tutte da 0 punti.
Domenica 25 aprile, ore 18.00
Bergamo: WithU-Edilnol Biella
Riposa: Stella Azzurra Roma

WITHU BERGAMO – EDILNOL BIELLA

Dove: PalaAgnelli, Bergamo
Quando: domenica 25 aprile, 18.00
Arbitri: Maschio, Catani, Morassutti
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3elJDdk
QUI BERGAMO
Gabriele Grazzini (vice-allenatore) – “Inizia la post-season, la fase della stagione in cui si sente maggiormente l’adrenalina. Noi saremo coinvolti nel girone Nero assieme a Biella e Stella Azzurra: tre squadre, ognuna delle quali giocherà quattro partite (due di andata e due di ritorno) contro le proprie avversarie. Alla fine, in questo girone a tre l’ultima retrocederà nella serie inferiore, le altre due andranno avanti per giocare ancora un turno contro le due perdenti del girone Blu. Biella è una squadra che abbiamo già incontrato durante l’anno: il fatto di aver vinto in entrambe le occasioni ci dà fiducia e consapevolezza nei nostri mezzi, e l’aver vinto in frenata ci permette di avere quella tensione e quella soglia di attenzione alta che ci serve per affrontare una sfida così importante. I tre giocatori cardine che gestiscono il maggior numero di possessi sono Laganà, Carroll e Hawkins, con Carroll (ex di turno) secondo miglior realizzatore del campionato e secondo per valutazione, vero go-to-guy della squadra. Da non sottovalutare il gruppo dei giovani, che abbiamo già menzionato in occasione della partita che poi abbiamo vinto in casa. Dopo aver giocato contro di noi, Biella ha stravinto con Mantova in casa e ha perso di pochi punti a Udine, confermando le proprie qualità. Sappiamo molto bene che in questo mese che è trascorso tra l’ultima partita di stagione regolare e la partita che giocherà contro di noi al PalaAgnelli ha inserito delle situazioni nuove sia di attacco che di difesa, ha disputato un paio di amichevoli e quindi la nostra bravura sarà quella di interpretare la partita sia con la preparazione delle cose che abbiamo già conosciuto di loro, ma anche con la scaltrezza e la lucidità di saper leggere la partita e saper capire quali aggiustamenti avranno fatto nel frattempo. Si tratterà dunque di un banco di prova molto importante dal punto di vista della maturità dei nostri ragazzi, in cui ci aspettiamo che i veterani sapranno guidare il gruppo come hanno fatto nelle ultime partite. Sarà anche per noi allenatori molto stimolante, molto elettrizzante, con la consapevolezza che tutto quello che di buono è stato costruito finora rimane, ed è la base su cui iniziare questa nuova parte di stagione, ma che i valori in campo nella post-season si riazzerano e quindi dovremo farci trovare anche freschi mentalmente per il prosieguo”.
Note – Il solo Matteo Parravicini è in dubbio per la sfida.
Media – Diretta streaming su LNP PASS. Copertura della gara su tutti i canali social (Facebook, Twitter, Instagram).
QUI BIELLA
Iacopo Squarcina (allenatore) – “Dopo la pausa di un mese abbiamo subito due gare difficili una in fila all’altra in un girone in cui si alza la pressione e la fisicità. Bergamo è una squadra con la quale abbiamo fatto molta fatica in stagione, con un reparto lunghi di altissimo livello e delle guardie di qualità. Dovremo essere bravi a reggere l’impatto fisico con loro sia in attacco che in difesa. Sarà un inizio tosto, ma ci arriviamo con la consapevolezza di dover fare molto di più di quanto fatto finora e soprattutto con lo spirito di chi arriva con due sconfitte negli scontri diretti con loro. Abbiamo voglia di rivalsa e di far vedere che vogliamo salvarci”.
Note – Roster al completo per coach Iacopo Squarcina.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook che su quello Instagram di Pallacanestro Biella. La gara sarà trasmessa in diretta streaming su LNP PASS e via radio su City4You. Il match sarà riproposto su ReteBiella TV, televisione ufficiale dei rossoblù, lunedì 26 aprile alle ore 21.00.

Commenta