Tutti i numeri di Malcolm Delaney: MVP di Supercoppa

Foto Ciamillo

Foto Ciamillo

Malcolm Delaney ha segnato 30 punti in due gare, 15.0 di media nelle Final Four, meritando il trofeo di MVP della competizione

Malcolm Delaney ha segnato 30 punti in due gare, 15.0 di media nelle Final Four, meritando il trofeo di MVP della competizione. E’ la quarta vittoria dell’Olimpia in Supercoppa: prima di lui gli MVP erano stati Kruno Simon, Jordan Theodore e Vlado Micov. Delaney è stato il giocatore più impiegato nel weekend bolognese, 63 minuti totali. Il suo sforzo è stato decisivo in semifinale, contro Venezia, 19 punti, 10 falli subiti, sei assist e quattro palle rubate. In finale, complice un problema al ginocchio emerso nel finale del secondo quarto, ha sofferto nella ripresa, ha sbagliato in modo inusuale tre tiri liberi, ma non ha mai mollato difensivamente, contribuendo a rendere durissima la vita delle guardie bolognesi: Teodosic, Markovic e Adams in tre hanno segnato 11 punti, con 3 su 17 totale al tiro. La difesa dell’Olimpia è una difesa di squadra e sono necessari i cambi difensivi di tutti, anche dei lunghi, ma Delaney certamente ha fatto un grande lavoro nella propria metà campo. In Supercoppa ha giocato sette gare su otto, ha segnato 82 punti con un massino di 25, 27/34 ai liberi, 14 palle rubate contro 12 perse e 22 assist. Infine, +71 di plus/minus.

Fonte: Ufficio Stampa Olimpia Milano.

Commenta