Tullio Marino: Calo dovuto a partite ravvicinate. New Arena? Siamo molto preoccupati

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Le parole del GM della Happy Casa Brindisi: Sicuramente la prima parte di stagione ci ha dato di più di quanto potessimo aspettarci, dobbiamo costruire una mentalità importante per conservare quanto di buono fatto sinora

Tullio Marino, GM della Happy Casa Brindisi, ha parlato del momento della squadra pugliese che dopo la vittoria a Milano ha iniziato un periodo di mini-crisi con tre sconfitte in Serie A ma anche la qualificazione al secondo turno di BCL.

Queste le parole di Marino a Il Quotidiano di Puglia.

“Il calo è dovuto sicuramente ad una serie di partite ravvicinate che ci ha impegnato su più fronti. Sicuramente la prima parte di stagione ci ha dato di più di quanto potessimo aspettarci, dobbiamo costruire una mentalità importante per conservare quanto di buono fatto sinora” ha detto Marino che ha parlato anche del nuovo palazzo, la New Arena, questione aperta ma che non accelera.

“Siamo molto preoccupati. Non escludiamo di tornare sull’argomento in maniera importante nei prossimi giorni perché noi, come i tanti tifosi che ci chiedono lumi, non stiamo vedendo chiarezza. Dispiace molto, il futuro della nostra società dipende fortemente da questo progetto sul quale abbiamo già investito molto tempo e denaro”.

Commenta