Tucci: Guardiamo alla nostra capacità di riprendere ritmo, intesa e forma fisica

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Le parole del vice di De Raffaele alla Reyer Venezia

Gianluca Tucci ha presentato la partita di 7DaysEurocup tra Bahcesehir e Umana Reyer in programma martedì 15 dicembre alle 17.00 italiane alla BJK Akatar Arena di Istanbul. Diretta su Eurosport Player.

“Bahcesehir sicuramente fonda su Green la maggior parte del proprio gioco, però è una formazione che, nonostante abbia avuto un momento di calo, sia in Coppa che in campionato, sta provando a risalire la china, tant’è che ha firmato due giocatori americani nuovi: Evans, che è un playmaker molto veloce, e Robinson, che è un lungo muscolare. Quindi una formazione che non vuol lasciare niente di intentato, fra l’altro anche loro come noi sono matematicamente fuori dalla competizione, ma hanno giocato alla pari col Partizan pochi giorni fa. Chiaramente sono partite in cui vuoi dare il massimo: noi abbiamo bisogno assolutamente di pensare prima di tutto a noi, all’equilibrio tra la forma di alcuni giocatori di rientro post Covid, e quindi sarà una partita assolutamente vera. Tra l’altro è una formazione che presenta giocatori indigeni di grande agonismo, a cominciare da Akpinar, che viene da una partita da 30 punti, esterno di grande talento, per finire con i diversi lunghi che hanno fisico, stazza e molta personalità. Loro sono al completo, noi no, ma guardiamo alla nostra capacità di riprendere ritmo, intesa e forma fisica”.

Fonte: Ufficio Stampa Reyer Venezia.

Commenta