Trinchieri: Non dobbiamo sentirci sconfitti, abbiamo dato tutto quello che avevamo

Credit: Ciamillo & Castoria
Credit: Ciamillo & Castoria

Il Bayern Monaco è quinto in classifica con 12 vittorie e una partita da recuperare

Le parole di Andrea Trinchieri dopo la sconfitta casalinga del suo Bayern Monaco contro il Real Madrid.

“Congratulazioni al Real Madrid. Ha vinto la partita, ma abbiamo lottato con tutto quello che avevamo. Non abbiamo trovato un modo per fermare Tavares (26+9 rimbalzi) ma non siamo gli unici ad avere questo problema. Abbiamo avuto la possibilità di vincere ma non siamo riusciti a sfruttarla, non avevamo l’energia nell’overtime. Abbiamo giocato 48 ore fa, mentre quella dei Blancos è stata rinviata, quindi devo essere realistico. Fa male la sconfitta ma abbiamo fatto tutto il possibile, forse un un paio di dettagli, un paio di passaggi migliori, o di difese migliori, ma dal punto di vista di energia, impegno, volontà, voglia e sacrificio, abbiamo fatto quello che potevamo. Il Real ha vinto la partita ma non dobbiamo sentirci sconfitti perché abbiamo combattuto molto duramente”.

Nel post-partita Trinchieri è stato protagonista di un colloquio ‘frizzante’ con coach Laso:

 

Commenta