Trinchieri: Momento critico, cercheremo di venirne fuori nel miglior modo possibile

Credit: Ciamillo & Castoria
Credit: Ciamillo & Castoria

Domani il Bayern debutta in campionato contro l'Ulm

Coach Trinchieri parla prima della sfida tra il suo Bayern Monaco e l’Ulm, in programma domani alle 18.30 all’Audi Dome.

Come noto, il team tedesco è alle prese con il COVID 19, e domani non potrà impiegare diversi giocatori.

Sicuri assenti gli infortunati Nihad Djedovic, Leon Radosevic e Paul Zipser, oltre a Vladimir Lucic, che deve scontare una sospensione.

“Non so ancora con quale squadra posso giocare domenica, ma l’importante ora non è domenica, non è la prima partita di EuroLeague, ma superare questo momento critico con creatività e nel miglior modo possibile.  La squadra ha davanti una lunga stagione e il mondo non finisce con la prima, la seconda o la decima partita. Dobbiamo superare una strana situazione in cui ho molti giocatori che non posso usare, ma meglio ora che in un mese con 13 partite”.

Sull’Euroleaue.

“Vogliamo crescere come società fino ad essere stabilmente nella massima competizione europea. I playoff di EuroLeague non sono un obiettivo, sono un sogno e noi lavoriamo per i sogni.”

 

Commenta