Trinchieri: Che partita, che serie, che avversario!

Trinchieri: Che partita, che serie, che avversario!

Baldwin IV: In gara 5 dobbiamo aspettarci il meglio dall'Olimpia, ma dobbiamo prenderci la nostra prima vittoria in Italia

Le parole di coach Trinchieri dopo la vittoria in rimonta del suo Bayern Monaco in gara 4 della serie con l’Olimpia Milano.

“Che partita, che serie, che avversario! Milano ha disputato una grande partita. Hanno segnato tiri incredibili: Delaney, Shields, Punter. Hanno fatto davvero una grande partita ed è stato difficile rimanere a contatto. Eravamo spalle al muro sul -10, e loro stavano giocando meglio. Ci sono stati dei momenti in cui avremmo potuto mollare. Non l’abbiamo fatto, mostrando nuovamente un gran carattere e giocando una difesa eccellente. Abbiamo trovato il modo di rimontare e cambiare l’inerzia grazie alla nostra difesa. E poi ci sono state delle grandi giocate. Se rimonti e vai a +1 con un alley-oop a 20 secondi dalla fine, significa che o sei completamente pazzo o sei speciale…Gara 1 è stata molto simile a gara 4, così come gara 3 era stata simile a gara 2.  Ora arriva gara 5 e non riesco a immaginare cosa succederà…. Forse domani ne avrò una visione migliore. Sono davvero orgoglioso dei miei giocatori: Arrivare a gara 5 contro un’Olimpia così, contro giocatori così, e senza due giocatori nel backcourt, è incredibile. Sappiamo che la prossima partita sarà dura, scenderanno in campo per produrre la loro migliore prestazione, dovremo alzare di nuovo il nostro livello. Sappiamo cosa ci aspetta “.

Anche Wade Baldwin IV ha commentato il successo del team tedesco.

“Penso che la nostra esecuzione difensiva nel finale sia stata fondamentale. Un’altra partita in cui siamo sotto in doppia cifra ma riusciamo a rimontare e troviamo il modo per vincere. Tornare a Milano per gara 5 era l’obiettivo. Siamo una squadra che combatterà fino alla fine, abbiamo ancora una partita per arrivare alle Final Four.

JaJuan Johnson ha alzato il livello del suo gioco durante tutta la serie, prendendo rimbalzi, con il suo tiro dalla media e la difesa. DJ [Seeley] era caldissimo nel primo quarto, ci ha dato una scintilla….  Paul Zipser e Vladimir Lucic continuano ad avere successo. Ancora una partita. Sarà completamente diversa dalle altre. Gara 5 è sempre la più difficile. Entrambe le squadre andranno in campo e lotteranno duramente. Dobbiamo aspettarci il meglio dall’Olimpia, ma dobbiamo prenderci la nostra prima vittoria in Italia. Non abbiamo vinto lì per tutto l’anno… ”

 

Commenta