Trieste-Trento, Brienza: “Demeriti nostri, ma anche meriti di Trieste”

Trieste-Trento, Brienza: “Demeriti nostri, ma anche meriti di Trieste”

L'allenatore di Trento analizza gli aspetti della sconfitta rimediata a Trieste

“Sicuramente Trieste ha avuto il merito di fare una partita molto aggressiva.” – afferma coach Brienza subito dopo il fischio finale – “Per noi è difficile subire 90 punti in trasferta e pensare di vincere. Secondo me c’è sicuramente del demerito nostro, ma bisogna essere anche oggettivi ed obbiettivi ed evidenziare che alcuni giocatori come Alviti e Fernandez hanno iniziato la gara in maniera molto aggressiva e onestamente hanno fatto dei canestri di grande difficoltà. Quindi noi da un certo punto di vista – al netto delle loro grandi performance balistiche – non siamo mai riusciti a trovare una continuità difensiva che ci permettesse di restare più in scia a loro e provare poi alla fine a vincerla. Dispiace, perché non è il nostro modo di giocare, non è quello che vorremmo mettere in campo e quindi sicuramente non va bene, comunque al netto delle ottime giocate che Trieste ha fatto.”

Commenta