Trieste, le prime parole di Udanoh: “Entusiasta di essere qui”

Trieste, le prime parole di Udanoh: “Entusiasta di essere qui”

Primo giorno in città per l’ex Venezia.

Nella mattinata di ieri Ike Udanoh è arrivato a Trieste. Prima tappa l’Allianz Dome, dove ha incontrato lo staff tecnico biancorosso.

Queste le prime parole del nuovo acquisto dell’Allianz Pallacanestro Trieste dopo aver toccato il parquet:

Sono molto contento di essere qui, davvero entusiasta! È stato quasi surreale arrivare questa mattina in stazione, uscire e vedere il mare in una giornata così bella. Mi sono subito innamorato della città. Adesso non vedo l’ora di mettermi subito al lavoro con la squadra: in questo periodo ho continuato ad allenarmi per farmi trovare pronto. Con il mio preparatore abbiamo lavorato tutti i giorni, non solo con il pallone, ma soprattutto su lavori di core, di stabilità. Ho ripreso gli allenamenti specifici per la pallacanestro due settimane, sono in ottima forma. Ho aspettative molto alte per questa esperienza. Non voglio parlare di obiettivi personali, sono abituato a parlare da membro di una squadra e il nostro obiettivo non può che essere quello di vincere, di puntare ai playoff, di far vedere a tutti quanto valiamo.
In più mi sto allenando nel combattimento corpo a corpo visto che ai primi di agosto dovrebbe nascere mia prima figlia, dovrò stare attento agli spasimanti. Spero sinceramente che i tifosi possano venire a sostenerci come hanno sempre fatto nelle stagioni passate, che questa situazione difficile possa rientrare e che possiamo tornare a far divertire tutto il pubblico biancorosso. Forza Trieste!

Commenta