Trieste conferma Andrejs Grazulis

Trieste conferma Andrejs Grazulis

Il lettone, reduce dalla sua prima stagione in Serie A, sarà punto fermo della formazione a disposizione di coach Franco Ciani.

Il lettone, reduce dalla sua prima stagione in Serie A, sarà punto fermo della formazione a disposizione di coach Franco Ciani.
“Abbiamo visto tutti cosa è in grado di fare Andrejs – le parole del presidente Mario Ghiacci – è un elemento essenziale della squadra e poterlo confermare è per noi una bella soddisfazione. Ha dimostrato di poter essere un giocatore molto solido anche in Serie A e completa al meglio il nostro reparto lunghi. Alcuni fastidi fisici lo hanno rallentato nel finale di stagione ma ora è pronto per iniziare la prossima preparazione, ci aspettiamo una sua affermazione definitiva nel massimo campionato”.

Andrejs Gražulis, lettone che ha militato nella neopromossa Tortona prima di approdare in biancorosso, ha chiuso una eccellente prima stagione nella massima serie, mettendo a referto 8.3 punti di media a partita e ben 5.6 rimbalzi, a testimoniare la sua presenza sotto canestro nonostante i “soli” 202 centimetri d’altezza. Fa della fisicità e del tiro dalla media i suoi marchi di fabbrica.

“Poter contare ancora su Andrejs – ha dichiarato coach Franco Ciani – è essenziale nell’idea di squadra che abbiamo in testa. La sua conferma è stata senza dubbio una prima scelta che abbiamo condiviso con la dirigenza, un impegno importante, ma che abbiamo ritenuto funzionale nell’ottica di consolidare il reparto lunghi. La fame di risultati di Andrejs, la sua solidità, saranno la benzina nel motore della prossima Allianz Pallacanestro Trieste”.

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Trieste.

Commenta