Trieste-Brindisi, Vitucci: “Anche quest’anno è stata una bella battaglia”

Trieste-Brindisi, Vitucci: “Anche quest’anno è stata una bella battaglia”

Nel dopo gara l'analisi di coach Vitucci in sala stampa

“Siamo sicuramente contenti del risultato”– questo il commento a caldo del coach dell’Happy Casa Brindisi – “perché vincere qui è molto difficile. Trieste ha giocato un’ottima partita e ci ha messo in grande difficoltà, noi a fronte di una partita in cui abbiamo sbagliato tantissimo – le percentuali di tiro sono molto basse – abbiamo effettuato circa 20 tiri più dei nostri avversari, ma fortunatamente il numero dei rimbalzi ha riequilibrato la situazione, avendo giocato molti possessi in più e facendo molta fatica a produrre dal punto di vista offensivo e quindi è stata una vittoria in una partita molto dura in un campo sempre molto difficile, perché Trieste è un’ottima squadra ed anche quest’anno è stata una bella battaglia.”

“Harrison è stato bravo, perché nei momenti cruciali non abbiamo potuto godere di una partita brillantissima da parte sua, ma sicuramente la sua grande mentalità vincente ci ha permesso in un finale punto a punto – in cui sappiamo che può fare la differenza – di avere in lui un riferimento importante.”

Commenta