Treviso, Gracis: “Rinnovi? Terrei tutti per provare l’Europa”

Credits Ciamillo-Castoria
Credits Ciamillo-Castoria

Messi al sicuro i playoff, il DS della De' Longhi conferma le sue ambizioni

Vigilia della sfida contro Varese per la De’ Longhi Treviso, che contro la Openjobmetis potrebbe cogliere la settima vittoria consecutiva. Con i playoff già in cassaforte, dalla Tribuna di Treviso arrivano parole importanti del DS Andrea Gracis.

“Sokolowski? Con lui un po’ abbiamo iniziato a parlare ma non c’è nulla di concreto. È normale poi che un giocatore che è la sorpresa dell’anno possa avere degli estimatori, ma se qualcuno è interessato a lui non verrà certo a chiederlo a noi, bensì al suo procuratore. Io confermerei la squadra in blocco ma ci saranno varie valutazioni da fare. Di tutto questo comunque discuteremo a tempo debito, cioè quando avremo terminato di giocare. Logan? Sembrava che questo fosse il suo ultimo campionato, poi David ha manifestato la volontà di continuare. È evidente che vorremmo tenerlo, però anche nel suo caso bisognerà parlarne dopo i playoff, ora siamo tutti concentrati sulla partita con Varese. L’Europa? Sì, confermo che ci stiamo pensando, la nostra volontà è questa occorrerà che se ne creino le condizioni e ciò dipenderà soprattutto dal nostro piazzamento finale, tenuto conto anche che ci potranno essere delle wild card”, ha detto Gracis.

Commenta