Trento sparisce nei quarti centrali: il Cedevita avvicina le Top 16

Trento sparisce nei quarti centrali: il Cedevita avvicina le Top 16

La Dolomiti Energia si giocherà il primo posto nel girone ospitando Gran Canaria settimana prossima.

Arriva, a Lubiana, il terzo ko europeo stagionale per la Dolomiti Energia Trentino, che cede di schianto (87-65) al Cedevita Olimpija Lubiana soprattutto nei quarti centrali (50-23 tra secondo e terzo quarto): poco male per la squadra di Brienza, che si giocherà comunque il primo posto nel girone la prossima settimana con l’Herbalife Gran Canaria, che farà visita alla BLM Group Arena.

Se un primo scossone al match arriva dopo 15′ di equilibrio, coi padroni di casa a +9 all’intervallo, il colpo di grazia su Trento è un break dei padroni di casa di 20-0 tra fine del terzo e inizio del quarto periodo, un parziale che porta il Cedevita a +33 chiudendo i giochi. Per la squadra slovena il top scorer è Blazic (15), mentre Perry (con 7 assist) e Jones (con 8 rimbalzi) chiudono a quota 14. In casa Aquila, 20 e 9 rimbalzi (ma con 6/17 dal campo) per JaCorey Williams e 14 per Toto Forray.

Commenta