Trento concede solo 54 punti e batte il Partizan Belgrado

Trento concede solo 54 punti e batte il Partizan Belgrado

Finisce 69-54

La Dolomiti Energia Trento si aggiudica l’incontro di EuroCup con il Partizan Belgrado, vincendo per 69-54.

Match a basse percentuali con l’Aquila che ha messo a segno soltanto 6 triple su 23 tentativi, ma grazie alla difesa è riuscita ad avere la meglio sui serbi, concedendo soltanto 54 punti. Fondamentale il terzo quarto, in cui la squadra di coach Molin, sopra di un solo punto all’intervallo lungo (29-28), è rientrata molto bene in campo piazzando un parziale di 25-8. Nell’ultimo quarto i padroni di casa hanno mantenuto il controllo del match fino ad aggiudicarsi la vittoria.

Per Trento 16 punti di Williams, 13 di Browne e 10 di Sanders.

Al Partizan non bastano 17 dell’ex Sassari Rashawn Thomas.

Commenta