Tre positivi tra i funzionari della franchigia: i Knicks chiudono il centro di allenamento

Tre positivi tra i funzionari della franchigia: i Knicks chiudono il centro di allenamento

I tre positivi sono asintomatici.

Piccolo focolaio interno ai New York Knicks, ma senza -ad ora- il coinvolgimento di giocatori: tre dipendenti della franchigia sono stati trovati positivi al COVID-19, e questo ha portato i Knicks a chiudere il centro di allenamento di Westchester.

I positivi sono asintomatici e si trovano in un buon stato di salute. Il virus aveva già colpito i Knicks la scorsa primavera, col contagio del proprietario James Dolan.

Commenta