Tre nuovi contagiati a Brindisi. Marino: Covid avversario più scomodo incontrato sinora

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Al momento gli unici tesserati disponibili sono Bostic, Udom, Willis (hanno già contratto il virus nei mesi scorsi) e Perkins, l’unico a essersi negativizzato dopo Thompson

Tre nuovi contagiati in casa Happy Casa Brindisi, scrive La Gazzetta del Salento.

Gli ultimi ad essere vittime del contagio sono l’esterno Felipe Motta, il preparatore atletico Marco Sist ed il massaggiatore Rino Viva, aggiunge il quotidiano.

Al momento gli unici tesserati disponibili sono Bostic, Udom, Willis (hanno già contratto il virus nei mesi scorsi) e Perkins, l’unico a essersi negativizzato dopo Thompson, scrive il Corriere dello Sport.

Venerdì si avranno i risultati dei tamponi che diranno se la squadra potrà scendere in campo contro Sassari il 2 maggio.

“Nonostante le difficoltà, i ragazzi conservano lo spirito giusto. Sono in contatto con loro ripetendo che il Covid è stato l’avversario più scomodo incontrato finora dalla squadra più forte di sempre ammirata a Brindisi” ha detto Nando Marino a Il Corriere dello Sport.

Commenta