Schlenk: La prossima stagione NBA potrebbe più breve per rimanere fedele al vecchio calendario

Schlenk: La prossima stagione NBA potrebbe più breve per rimanere fedele al vecchio calendario

Il GM dice che le 82 partite NBA potrebbero essere disputate in un lasso di tempo inferiore per essere quanto più fedeli al vecchio calendario

Travis Schlenk, GM degli Atlanta Hawks, ha detto che prossima stagione NBA potrebbe essere accorciata.

“A causa di queste nuove circostanze credo che la NBA voglia rimanere quanto più possibile fedele al vecchio calendario” ha detto Schlenk. “Sono tanti i motivi: la stagione NCAA, il draft e come si svolge tutto quanto. Per questo abbiamo pensato ad una timeline in cui la stagione possa partire subito dopo le NBA Finals. Hanno parlato a noi GM dicendo che la stagione potrebbe essere accorciata più che in passato. Cercheremo di evitare troppi back to back e quattro gare in cinque giorni ma la prossima stagione potrebbe essere davvero più condensata”.

Fonte: ESPN.

Commenta