Trainotti: Dispiace per la mancata wild card. Un roster competitivo si può ugualmente costruire

Trainotti: Dispiace per la mancata wild card. Un roster competitivo si può ugualmente costruire

Le parole del GM di Trento: Ovviamente il fatto che non ci sia stata concessa la wild card spiace ma non è certo un dramma.

Salvatore Trainotti ha commentato a Stefano Frigo de Il Corriere dell’Alto Adige la scelta di ECA di non assegnare una wild card alla Dolomiti Energia Trento per la prossima EuroCup.

“Ovviamente il fatto che non ci sia stata concessa la wild card spiace ma non è certo un dramma. Sapevamo che avevamo il 50% di possibilità e l’Eca ha fatto scelte diverse, vorrà dire che ci concentreremo solo sul campionato. Partecipare ad una coppa incide sul tipo di mercato da portare avanti. Essere in EuroCup ti rende indubbiamente appetibile agli occhi dei giocatori. Un roster competitivo si può ugualmente costruire” ha detto Trainotti. “A breve termine non ci saranno acquisti, dobbiamo essere pazienti e non farci prendere dalla fretta”.

Commenta