Toto Bulgheroni: Con Caja le cose sono andate oltre. Bulleri è stata la nostra prima scelta

Toto Bulgheroni: Con Caja le cose sono andate oltre. Bulleri è stata la nostra prima scelta

La conferenza di presentazione di Massimo Bulleri è stata introdotta da Toto Bulgheroni, membro del CDA biancorosso

Si è tenuta questo pomeriggio la conferenza stampa di presentazione di Massimo Bulleri, nuovo allenatore della Pallacanestro Openjobmetis Varese.

La conferenza è stata introdotta da Toto Bulgheroni, membro del CDA biancorosso, che, tornando anche ai giorni da poco passati, ha così parlato:

«Tengo a sottolineare che la decisione dell’esonero di Caja è stata condivisa ed approvata da tutti gli elementi della società. È una cosa che personalmente mi ha fatto dispiacere per una ragione: non essere stato capace in due anni ad incidere nei comportamenti di una persona. Chi mi conosce sa che mi sono sempre comportato in maniera corretta; le cose sono andate oltre e nell’interesse della società, degli sponsor e dei tifosi, è stata presa una decisione che, ci tengo a precisare, non è stata piacevole per nessuno».

«A quel punto, Bulleri è stata la nostra prima scelta e anche in questo caso tutti sono stati d’accordo. I motivi per cui la scelta è ricaduta su di lui sono umani: nella sua carriera ha sempre dimostrato serietà ed etica professionale e non ho dubbi su come lavorerà. Da un punto di vista tecnico ha avuto la fortuna di lavorare con maestri del calibro di Obradovic, Tajnevic, Messina, D’Antoni, Recalcati, Caja stesso. Se sarà capace di portare nella pratica alcuni insegnamenti di questi grandi, non penso avrà una carriera breve. Nessuno pensa che con la bacchetta magica si possa trasformare una squadra in una macchina sempre vincente, ma vivremo con serenità, vittorie e sconfitte, cercando di prendere il meglio per migliorare».

Commenta