Toronto non voleva offrire più di un annuale a Marc Gasol?

Credits Ciamillo-Castoria
Credits Ciamillo-Castoria

Il centro spagnolo ha poi firmato un biennale al minimo con i Los Angeles Lakers.

Secondo Ian Begley di SNY, la trattativa per il rinnovo di Marc Gasol con i Toronto Raptors è tramontata per il rifiuto della franchigia di offrire un contratto di durata superiore alla singola stagione. La scelta dei Raptors, con tutta probabilità, si deve alla volontà di conservare una massima flessibilità salariale per l’estate 2021.

Gasol ha poi firmato un biennale, al minimo veterani, con i Los Angeles Lakers.

Fonte: SNY.

Commenta