Tommaso Baldasso: La settimana scorsa molti compagni non volevano nemmeno partire per Brescia

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Le parole del capitano di Roma: Sapevo ed ero cosciente che sarebbe stata un’annata complicata, ma non pensavo fino a questi livelli.

Tommaso Baldasso in estate ha deciso di rimanere alla Virtus Roma nonostante le offerte di altre società, Vuelle in primis.

Il giocatore ha parlato a Mario Canfora de La Gazzetta dello Sport della situazione che sta vivendo Roma che ieri ha protestato per il mancato pagamento degli stipendi.

Stagione.

Sapevo ed ero cosciente che sarebbe stata un’annata complicata, ma non pensavo fino a questi livelli.

Settimana scorsa.

La scorsa settimana sono stato duro con i miei compagni, molti non volevano neppure partire per Brescia. La testa non c’era, la volontà idem per i problemi oramai noti. Ho dovuto lavorare tanto per ricucire, in particolare con gli stranieri. Ho chiesto loro un favore personale. Se venite, dovete lottare come se fosse una finale. Perderemo, macon dignità. Certo, giorno dopo giorno si fa sempre più dura e i miracoli non si possono sempre fare.”

Commenta