Tokyo: niente spettatori alle Olimpiadi

Tokyo: niente spettatori alle Olimpiadi

Lo stato di emergenza entrerà in vigore il 12 luglio e resterà fino al 22 agosto. Bar e ristoranti non potranno servire alcolici e dovranno chiudere entro le 20:0

Questo scrive Corriere.it: A causa del Covid, non saranno ammessi spettatori alle Olimpiadi di Tokyo. Lo ha annunciato il ministro con delega ai Giochi Olimpici, Tamayo Marukawa. La situazione epidemiologica aveva già convinto il governo giapponese a decretare lo stato di emergenza sanitaria a Tokyo per tutta la durata dei Giochi Olimpici, che si terranno dal 23 luglio all’8 agosto. Lo stato di emergenza entrerà in vigore il 12 luglio e resterà fino al 22 agosto. Bar e ristoranti non potranno servire alcolici e dovranno chiudere entro le 20:00. In Giappone si è aa lungo discusso se posticipare o addirittura cancellare le Olimpiadi a causa dell’aumento dei casi Covid. Alla fine è giunta del decisione del governo: «Prendendo in considerazione l’effetto delle varianti del coronavirus e per non lasciare che i contagi si diffondano nuovamente nel resto del Paese, dobbiamo rafforzare le nostre contromisure», ha spiegato il primo ministro, Yoshihide Suga.

Commenta