È azzurra la mattina di Saitama: l’Italia parte vincendo, Germania rimontata

È azzurra la mattina di Saitama: l’Italia parte vincendo, Germania rimontata

Anche a -12 nel match, l'Italia domina gli ultimi 6' e vince per 92-82

Vince l’Italia, vince nella prima partita dell’Olimpiade di Tokyo. Vince con un finale da urlo, con un parziale di 19-3 negli ultimi 7’42”. Vince, con un Simone Fontecchio che si conferma star continentale con 20 punti pesantissimi. 18 a testa per Gallinari e Tonut, 13 e 9 rimbalzi per Melli, 10 e 7 assist per Mannion. Alla Germania non basta un Lo spaziale (24 con 6/8 da 3).

4° quarto

La partita si accende, Mannion e Tonut provano a tenere in scia gli azzurri con due triple importanti per rispondere alle iniziative in particolare di Bonga, protagonista di un bel momento. Ancora Tonut firma in entrata il -1, la difesa azzurra regge e ancora l’MVP dell’ultima Serie A riporta avanti l’Italia sull’80-79 a 5’15”. Bonga fa 1/2 ai liberi, e Wagner riporta avanti i suoi: 82-80. Risposta azzurra: Fontecchio da 3, 83-82. Mattone di Thiemann da 3, e MELLI firma il +4 da 3. Germania in rottura prolungata, Melli in entrata per il +6 dopo un recupero in tuffo di Pajola e Tonut. Gallinari fino in fondo per il +8, Melli in contropiede per il +10 la chiude.

3° quarto

Si riapre la vena dall’arco dei tedeschi, per merito soprattutto di un ottimo Maodo Lo: due sue triple in fila (tre aggiungendo un canestro di Obst) vale un nuovo +9 sul 57-48. La risposta dell’Italia arriva con il capitano, Nicolò Melli: prima la tripla sull’assist di Mannion, poi il canestro su rubata in contropiede per firmare il -3 (59-56). Saibou scuote i suoi, Fontecchio replica da 3 e Mannion sbaglia un layup che sarebbe valso il pareggio. Wagner patisce la difesa azzurra, e il sorpasso Italia arriva con una nuova tripla di Fontecchio (63-62). Thiemann e Bonga riportano avanti la Germania, e l’ennesima tripla di Lo vale il +6. Gallinari risponde da 3, Bonga replica immediatamente da 3. L’ultimo tiro del quarto è di Tonut, che in entrata firma il -4.

2° quarto

Azzurri che provano a scuotersi dopo l’8/13 da 3 subito nel primo quarto, con i canestri soprattutto di Gallinari e Moraschini. La Germania arriva a 43 punti segnati (a 33) a 6’05” dall’intervallo lungo, poi però l’Italia stringe le maglie in difesa e costruisce lentamente un parziale di 10-0 che la riporta sul pari, tenendo i tedeschi a secco per quasi 6′. Un’altra tripla di Lo sblocca la Germania, e il tentativo di Mannion in chiusura di tempo finisce corto. Azzurri al riposo con 10 di Gallinari (4/4 dal campo) e 8 di Moraschini, nella Germania 11 di Lo e 9 di Obst

1° quarto

Il primo acuto è dell’Italia, con 5 punti (tripla dall’angolo e schiacciata in contropiede) di Simone Fontecchio. Buon inizio azzurro anche con 7 punti di Nico Mannion, prima di un parziale da 14-0 dei tedeschi, ispirato dalle triple di Obst, che porta la Germania sul +11 (25-14 al 7′). A sbloccare gli azzurri sono i primi due punti di Danilo Gallinari, ma i tedeschi si tengono avanti e chiudono sul +10 a fine primo quarto con una tripla step back di Lo.

A Saitama è arrivato il momento di fare sul serio. Alle 6:40 italiane l’Italia di Meo Sacchetti scende in campo contro la Germania nella prima partita del Gruppo B.

Come noto, al gruppo che ha firmato l’impresa-qualificazione contro la Serbia si è aggiunto Danilo Gallinari.

La partita verrà trasmessa  su Rai2, discovery+ e Eurosport Player.

Commenta