TJ Cline: la prima offerta del Maccabi Tel Aviv non convince Brescia

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Prosegue la trattativa per il lungo

Secondo il Giornale di Brescia, la prima offerta del Maccabi Tel Aviv per TJ Cline sarebbe troppo bassa ma la trattativa tra la squadra israeliana e la Germani prosegue.
L’uscita di Cline permetterebbe a Brescia di tornare sul mercato anche se non è chiaro ancora in quale ruolo, aggiunge il Giornale di Brescia.

Il Maccabi Tel Aviv vuole Cline soprattutto per il suo secondo passaporto, israeliano.

Commenta