Timberwolves, Glen Taylor conferma Saunders: E’ giovane ed ha bisogno di tempo

Il proprietario dei Timberwolves esclude l'esonero del coach

I Minnesota Timberwolves non hanno alcuna intenzione di esonerare coach Ryan Saunders con la franchigia che prima della trade deadline aveva un record da 5-27.

“No, assolutamente. Lui è con noi” ha detto il proprietario Glen Taylor. “È giovane e migliorerà quindi dobbiamo dargli del tempo” ha continuato il proprietario. “È felice dei cambiamenti fatti nel roster ed ora ha giocatori che possono giocare la sua pallacanestro. Crede molto nel tiro dall’arco e nel far muovere rapidamente la palla. Aveva bisogno di migliori tiratori dall’arco”.

Fonte: Minneapolis Star Tribune.

Commenta