Tim Floyd: Krause era convinto che i Bulls vincessero grazie al triangolo, non a MJ…

Tim Floyd: Krause era convinto che i Bulls vincessero grazie al triangolo, non a MJ…

Floyd vinse appena 49 delle 239 partite disputate in 3 stagioni e mezzo alla guida dei tori

im Floyd, primo coach a guidare i Chicago Bulls dopo la dinastia di Michael Jordan e compagni, parla della sua esperienza con Jerry Reinsdorf e Jerry Krause, il duo che guidava il front office dei ‘tori’.

Floyd spiega che venne contatto dai due già nella stagione 1995/96, e che in più occasioni fu lui stesso a suggerire di rimandare la partenza di un nuovo ciclo.
“Dissi a Reinsdorf che Krause probabilmente non si rendeva conto del fatto che quel gruppo era come i Beatles…Gli disse che al posto suo  avrei lasciato al gruppo  la possibilità di andare avanti, che si erano guadagnati il diritto di ‘morire’a modo loro…”

Sulla sua prima stagione con i Bulls: “Krause decise che Tex Winter e il suo triangolo erano la ragione dei successi, non Michael Jordan….Mi obbligarono a tenere Tex ed il resto dello staff. Ma dopo un anno Winter, che aveva l’ossessione della Hall of Fame, decise di raggiungere Phil Jackson ai Lakers”

Fonte: ESPN.

Commenta