Thibodeau: I Miami Heat sono il modello da seguire

Thibodeau è il nuovo coach dei New York Knicks

Tom Thibodeau, l’uomo incaricato di guidare il nuovo progetto dei New York Knicks, ha indicato nei Miami Heat il modello da seguire per poter arrivare al vertice della lega.

“Ho molto rispetto per la loro organizzazione, per il modo in cui giocano, per il lavoro di Pat Riley ed Erik Spoelstra. E Mickey Arison è un ottimo proprietario. E’ da molto tempo che stanno facendo bene, la continuità è stata molto importante. Non sono rimasti impreparati davanti all’evoluzione del gioco. Le cose in cui credono hanno resistito alla prova del tempo: fondamentali, intensità, etica del lavoro. Questi sono tutti marchi di Pat Riley. So che i fan dei Knicks lo sanno bene da quando Pat era qui…. Riley ha fatto bene dovunque, ai Lakers, ai Knicks, a Miami ha ricostruito credo 3 o 4 volte. E’ in cima alla lista dei modelli da seguire, negli anni è stato fantastico nei miei confronti, ho ascoltato e fatto miei molti dei suoi consigli. Ho seguito da vicino il suo modo di lavorare, conosco i suoi valori fondamentali. L’importante per noi è stabilire una base di condizione fisica e di disciplina, e poi guardare ai fondamentali partendo da zero. Stiamo costruendo le fondamenta”

Commenta