Thad Young vince l’NBA Hustle Award

"Un premio è un premio", ha commentato Young, "ma l'etichetta sul premio indica anche che tipo di giocatore sei"

Thaddeus Young, esperta e versatile ala dei Chicago Bulls, ha vinto l’ NBA Hustle Award per la stagione 2020-21.
Il premio onora il giocatore protagonista di più ‘effort plays‘ per aiutare la sua squadra a vincere nel corso della stagione.

Da quando il premio ha debuttato nella stagione 2016-17, Young è finito tra i primi nove ogni anno, il successo è arrivato nella sua 14a stagione NBA.
Young è risultato primo nella lega per sfondamenti subiti e palle vaganti recuperate al minuto.

I primi 5 per la stagione 2020-21:

“Per me, si tratta sempre di assicurarmi di aiutare la squadra ad essere in una posizione in cui miglioriamo continuamente e vinciamo le partite”, ha detto Young. “Questo indica cosa faccio in campo, ovvero tutto ciò che è in mio potere, lottare, ottenere palle rubate e rimbalzi, stoppare i tiri, buttarmi a terra per una ‘deflection’. Fare tutte le cose diverse, prendere sfondamenti, essere d’aiuto quando un compagno viene battuto dal suo uomo, assicurandomi sempre di minare i piani della squadra avversaria. Penso che questo premio indichi il mio modo di contribuire, e anche la mia identità come giocatore”.

 

 

Commenta