Team USA al lavoro per sostituire Bradley Beal dal roster per Tokyo 2020

Beal è nel protocollo medico-sanitario e non sarà in Giappone

Secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski di ESPN, Team USA è al lavoro per sostituire Bradley Beal dal roster per Tokyo 2020.

Beal è nel protocollo medico sanitario contro il COVID e sarà quindi costretto a saltare i Giochi Olimpici.

UPDATE: è arrivata la conferma di USA Basketball. Beal non sarà a Tokyo.

Commenta