Taiwan SBL: Pauian senza problemi, Bank of Taiwan in volata su Yulon Luxgen

Taiwan SBL: Pauian senza problemi, Bank of Taiwan in volata su Yulon Luxgen

Si ferma il basket mondiale causa Covid-19... ma non del tutto!

Non è facile parlare di basket giocato in questi giorni di quarantena causa Covid-19, ma da qualche parte nel mondo #IlBasketNonSiFerma.

La SBL di Taiwan prosegue la sua stagione regolare, cinque squadre impegnate per 4 posti playoff… ormai praticamente assegnati ad una decina di partite dal termine della RS.

Nella giornata di ieri vittoria comoda per Pauian contro il fanalino di coda Jutai Technology, 88-79 e gara controllata dagli uomini di Charles Garcia: per l’ex Austin Spurs 21 punti, 18 rimbalzi e 7 assist. 13 punti di Edvinas Seskus (ex compagno dei fratelli Ball in Lituania) e 12 di Guan-Quan Chen.
Dall’altra parte bene Nicholas Evans (25+8 con 12/23 da 2). Doppia cifra anche per Franklin Session con 13+8+4 e Yi-Bin Wu, autore di 11 punti.

Non riesce la rimonta finale a Yulon Luxgen contro Bank of Taiwan, 85-82 lo score con 26+9 di Charles Mitchell e 19+5+8 da Matt Jones per i vincitori. Non basta agli avversari la prova del gigante Indiano-Canadese Sim Bhullar: 32 punti e 18 rimbalzi con 13/20 da dentro l’area. Ci sono anche 13 punti di Douglas Creighton e prestazione da 18+6+9 di Marcus Keene, top scorer del campionato.

Classifica
Taiwan Beer 20-7
Pauian 16-11
Yulon Luxgen 15-12
Bank of Taiwan 13-15
Jutai Technology 4-23

Commenta