Tabellini, vice di Treviso: Dobbiamo essere più attenti su palle vaganti e rimbalzi

Foto Ciamillo
Foto Ciamillo

Le parole del vice di Menetti dopo le prime amichevoli di Treviso

Francesco Tabellini, vice di Menetti alla Nutribullet Treviso, ha parlato delle prime due uscite della squadra.

Queste le parole di Tabelli a Il Corriere del Veneto.

“Abbiamo affrontato una squadra ben attrezzata come Ferrara e nella prima parte della gara non è stato facile. Poi nella ripresa siamo usciti nel migliore dei modi. Avevamo le rotazioni degli esterni un po’ ridotte per le assenze di Russell e Bortolani, ma contiamo di recuperarli per la gara di Supercoppa a Napoli. Però è stata l’occasione per vedere in campo i ragazzi del nostro settore giovanile” ha detto Tabellini.

“Dobbiamo essere più attenti sulle palle vaganti, sui rimbalzi, diciamo quelle cose di pallacanestro “intangibile” che però fanno la differenza a livello di intensità. Nella seconda parte della gara siamo stati decisamente più bravi, i ragazzi hanno capito l’importanza di questo aspetto del gioco per la nostra stagione. Ma sappiamo che non è una cosa acquisita di default, bensì dovrà crescere gara dopo gara”.

Commenta