T.J. Warren è il top scorer nella ‘bolla’: segnare è il mio mestiere

Warren ha guidato Indiana al successo sui Lakers con 39 punti

Nessuno avrebbe potuto prevedere un simile exploit di T.J. Warren nella ‘bolla’ di Orlando.
L’ala dei Pacers è il miglior realizzatore della lega da quando è ripartita la stagione, con 34.8 punti di media (60% FG, 55% 3P, 89% FT) più 6.6 rimbalzi, 2.4 assist, 1.4 recuperi e 1.6 stoppate.
Nel successo di ieri sui Lakers Warren ha realizzato ben 39 punti con 10/14 da due, 5/8 da tre e 4/4 ai liberi, ed ha aiutato il team a limitare Anthony Davis a 8 punti con 3/14 dal campo.

Dopo la partita l’ex NC State ha risposto così a chi gli chiedeva se fosse stupito dal suo rendimento recente.
“So come posso contribuire per aiutare il team sera dopo sera. Non mi sorprende questo successo perchè so bene quanto lavoro è servito. In partita ho cercato di rimanere aggressivo nel finale, e i miei compagni mi hanno servito perfettamente. Segnare è il mio mestiere”

Commenta