Steve Nash: Dato tutto quello che avevamo. Si poteva vincere. E’ stato un anno con troppi ostacoli

Steve Nash: Dato tutto quello che avevamo. Si poteva vincere. E’ stato un anno con troppi ostacoli

Notte amara per i Brooklyn Nets dopo l’eliminazione in gara-7 per mano di Milwaukee nelle semifinali a Est

Notte amara per i Brooklyn Nets dopo l’eliminazione in gara-7 per mano di Milwaukee nelle semifinali a Est.

Così Steve Nash: «Ho sempre pensato potessimo vincere. Chiaramente, credo che questa sera lo si sia dimostrato. La gara poteva andare in tanti modi.  Sai sempre che c’è una possibilità. Tutto può succedere. Penso che abbiamo affrontato troppi ostacoli quest’anno. Perché i nostri ragazzi hanno dato tutto quello che avevano».

«Penso che abbiamo ragazzi estremamente motivati, appassionati di quello che fanno, altruisti, disposti a sacrificarsi, con molto carattere. Penso che si riorganizzeranno e saranno pronti a ripartire. È stato un anno davvero difficile. Abbiamo avuto molto da fare. Sono sopravvissuti in modo incredibile. Si prepareranno a ripartire l’anno prossimo».

Commenta