Steve Nash: Con Durant ora è tutto ok. C’è stato un momento un po’ così ma è alle spalle

Steve Nash ci ha tenuto a dire che il suo rapporto con Kevin Durant è buono, soprattutto dopo la tumultuosa estate

Steve Nash ci ha tenuto a dire che il suo rapporto con Kevin Durant è buono, soprattutto dopo la tumultuosa estate.

“Siamo ok” ha detto il coach dei Brooklyn Nets. “Da quando abbiamo parlato nulla è cambiato. Ho una lunga storia con Kevin. Lo adoro. Ma in ogni famiglia ci sono dei problemi. Abbiamo avuto un momento così ma è alle spalle. Succede. Ed accade di continuo in NBA” ha aggiunto Nash.

“Siamo tutti delusi, arrabbiati per quello che abbiamo passato lo scorso anno. Per non essere riusciti a superare le avversità. A volte si perde di vita la prospettiva perché ti aspetti di vincere. Ma siamo stati bravi a parlare ed a capire cosa ci serviva per migliorare dallo scorso anno. E tenere la barra dritta. Ne abbiamo passate tante” ha continuato Nash.

Non credo che fosse vero al 100% che KD volesse il mio licenziamento. Tante cose sono successe. Non è tutto bianco o nero. Ci sono tanti fattori, tante cose che accadono dietro le quinte. Tante notizie non sono state accurate al 100%. La gente riceve frammenti di verità” ha detto ancora Nash.

“La mia chiacchierata con Durant è privata, non ne parlerà. Ma è stata una opportunità per chiarirci e parlare. È stata molto diretta, non è stata lunga. Siamo andati a fondo ed abbiamo deciso di andare avanti”.

Le parole di Nash sono state riportate da ESPN.

Commenta