Steve Kerr esalta Curry: Non è mai stato così forte

Steve Kerr esalta Curry: Non è mai stato così forte

Curry ha chiuso la stagione con 11 partite da 40 punti

Stephen Curry ha chiuso la stagione da miglior marcatore della NBA.

E con una ultima prova in regular season da 46 punti in 40 minuti.

Queste le parole di coach Kerr.

“Non è mai stato così forte, posso dirlo. È stato grande per anni. Quindi è difficile dire che ora sia al suo massimo. Quello che è diverso quest’anno è il supporting cast. Attorno a lui ci sono giocatori più giovani. Quindi gli è stato chiesto di fare più cose. E lui le ha fatte, anche oltre quello che gli è stato richiesto” ha detto Kerr.

“Non è mai stato più forte di ora” ha chiuso Kerr.

“Sono orgoglioso di quanto fatto. E sono orgoglioso della squadra che mi da la forza e la motivazione. Continuerò ad allenarmi fino a quando non ce la farò proprio più” ha detto Curry.

Curry ha chiuso la stagione con 11 partite da 40 punti, ad una sola dal record di Michael Jordan al 12esimo anno di carriera in poi.

A 33 anni Curry diventa il miglior marcatore più anziano dai tempi di MJ che con 28.7 conquistò il titolo nel 1997-98 a 35 anni.

Commenta