Steph Curry si infuria con gli arbitri, poi diventa letale

Stephen Curry domina il match con i Clippers, ma per un attimo perde anche la testa dopo un contatto sotto canestro

Stephen Curry domina il match con i Clippers, ma per un attimo perde anche la testa dopo un contatto sotto canestro.

«E’ stato solo un accumulo, ma dopo mi sono di nuovo concentrato sul fare canestro». Da quel momento parziale di squadra 21-7 con 3 triple di Steph.

Commenta