Steph Curry e Julius Randle eletti giocatori NBA del mese

Curry non vinceva un premio di giocatore del mese dalla stagione 2017/18

Steph Curry (Western Conference) e Julius Randle (Eastern Conference) sono stati scelti come giocatori del mese per aprile.
Curry ha segnato una media di 37,3 punti con il 51,8% dal campo, il 46,6% da tre e il 90,8% dalla linea di tiro libero.
Randle ha prodotto 27.1 punti, 9.0 rimbalzi e 6.3 assist, guidando i Knicks ad un record di 11 vittorie in 15 partite.

Commenta