Stefano Cioppi: Difficoltà in un anno straordinario. Tireremo le somme più avanti

Stefano Cioppi: Difficoltà in un anno straordinario. Tireremo le somme più avanti

Stefano Cioppi, ds della Carpegna Prosciutto Pesaro, commenta il momento della squadra sul Corriere Adriatico

Stefano Cioppi, ds della Carpegna Prosciutto Pesaro, commenta il momento della squadra sul Corriere Adriatico.

SULLA STAGIONE

«Abbiamo giocato una pallacanestro straordinaria a Brindisi ma siamo tornati con Massenat con un braccio rotto. Dopo la vittoria in casa con Brescia e la qualificazione alla Coppa Italia si è bloccato Delfino alla schiena e c’è stata la positività di Tambone. Dopo i bellissimi quattro giorni alle Final Eight, il coach è stato colpito dal Covid ed è stato male.E ancora il successo chiave a Bologna, l’infortunio di Delfino e le polemiche extracampo».

SUL FUTURO

«Ogni volta che entri in campo hai la voglia di competere con tutti. Cercheremo di trovare un’altra soddisfazione anche se non servirà per salvarsi o entrare nei playoff. E concludo: la mia analisi non è definitiva, è la constatazione delle difficoltà di un anno straordinario. Tireremo le somme più avanti».

Commenta