SPORTANDO LONG FORM – Ben Simmons, addio e ritorno. Tutte le tappe di una folle estate

SPORTANDO LONG FORM – Ben Simmons, addio e ritorno. Tutte le tappe di una folle estate

La telenovela dell'estate NBA, tra voci e colpi di scena. Tutti qui

Un messaggio, al front office, da parte di un funzionario del Well Fargo Center, arena da quasi 20.000 posti, a pochi minuti dalla palla a due tra 76ers e Brooklyn Nets: «C’è qui Ben Simmons».

E’ il colpo di scena della notte. La dirigenza da alcuni giorni trattava con l’agente del giocatore, Rich Paul, per il ritorno nei ranghi di Simmons. Nessuno sapeva che, nel frattempo, lo stesso aveva prenotato un aereo da LA per fare ritorno in Penssylvania.

E’ il nuovo capitolo di quella che è stata la telenovela dell’estate, segnata da voci e colpi di scena. Sportando ripercorre il tutto, buona lettura.

Indice

1 – Chi mi critica non ha mai giocato a basket

2 – Gli incontri con il giocatore

3 – Il no a Tokyo e la bomba: Ben Simmons è sul mercato

4 – La girandola dei rumors

5 – La rottura

6 – Nuova girandola di rumors

7 – Il no al training camp

8 – Le ruggini

9 – La fine?

Continua a leggere: Pagina 1 Pagina 2 Pagina 3 Pagina 4 Pagina 5 Pagina 6 Pagina 7 Pagina 8 Pagina 9 Pagina 10

Commenta