Speranza: Nel nuovo DPCM pensiamo di confermare coprifuoco e chiusura palestre e piscine

Le parole del Ministro della Salute: "Solo una richiesta arrivata in queste ore dal ministro Franceschini sui musei, e altra su piste sci, ma per il resto tutto uguale"

Il Ministro della Salute Roberto Speranza, come riportato da Corriere.it, ha confermato che col nuovo DPCM in vigore dal 16 gennaio palestre e piscine continueranno a rimanere chiuse.

Nel DPCM pensiamo di confermare tutte le misure vigenti: coprifuoco, chiusure palestre e piscine eccetera. Solo una richiesta arrivata in queste ore dal ministro Franceschini sui musei, e altra su piste sci, ma per il resto tutto uguale. Poi misure di potenziamento: ragionare su spostamenti tra regioni. Faremo due provvedimenti, un dpcm “classico” e un decreto legge, necessario perché la scadenza dello stato di emergenza è al 31 gennaio.”

Commenta