Spencer Dinwiddie non giocherà a Orlando, i Nets seguono Amir Johnson

Spencer Dinwiddie non giocherà a Orlando, i Nets seguono Amir Johnson

Dinwiddie è ancora positivo al coronavirus dopo un test effettuato ieri

Dopo aver effettuato un nuovo test, Spencer Dinwiddie è risultato ancora positivo al coronavirus e quindi lo staff dei Brooklyn Nets ha deciso che il giocatore non giocherà a Orlando quando riprenderà la stagione.

Nel frattempo i Nets sono attivi alla ricerca di un lungo per sopperire alle assenze di DeAndre Jordan e Nic Claxton: secondo Marc Stein, l’obiettivo sarebbe il veterano Amir Johnson.

Fonte: Marc Stein.

Commenta