Simone Fontecchio: L’Alba Berlino è stata una grandissima occasione che non potevo farmi scappare

Fontecchio sarà l'ex della partita tra Alba Berlino e Olimpia Milano

Simone Fontecchio affronterà l’Olimpia Milano questa sera nella sfida di EuroLeague.
Fontecchio dopo la stagione a Reggio Emilia ha firmato un pluriennale con l’Alba Berlino in estate.

Queste le sue parole a Roberto Nardella di Tuttosport.

Estero.

Provare un’esperienza all’estero era un mio desiderio. Berlino è stata una grandissima occasione che non potevo farmi scappare.

Alba.

Non mi aspettavo un impatto così positivo, ma ci speravo. Fin dal primo giorno ho avuto il giusto approccio impegnandomi al massimo, sono contento di come stanno andando le cose. Avremmo magari potuto vincere qualche partita in più e io magari avrei potuto giocare meglio in qualche partita, ma l’Eurolega è lunga e perora sono soddisfatto.

Nascita della figlia.

Da quando è nata mia figlia fa vita è stata completamente stravolta. Sono cambiate le prospettivo e ho dato importanza anche alle piccole cose. Essere papà mi ha aiutato a crescere. Io spero di poter insegnare tanto a mia figlia, ma per ora è lei che mi ha insegnato tanto in quest’anno di vita. Sono molto contento della vita qui a Berlino, della mia compagna, di mia figlia.

Commenta