Serie A2 Old Wild West: Tutto sulla nona giornata del girone rosso

LNP Foto/Cestistica Città di San Severo
LNP Foto/Cestistica Città di San Severo

Tutto sul prossimo turno del girone rosso

CALENDARIO
Nona giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Rosso, con tutte le gare in programma domenica 27 dicembre.

Domenica 27 dicembre, ore 17.00
Napoli: GeVi-Allianz Pazienza Cestistica San Severo
Roma: Atlante Eurobasket-Unieuro Forlì
Domenica 27 dicembre, ore 18.00
Veroli: Stella Azzurra Roma-LUX Chieti Basket 1974
Rieti: Kienergia-Benacquista Assicurazioni Latina
Cento: Tramec-Givova Scafati
Ferrara: Top Secret-OraSì Ravenna
Riposa: Giorgio Tesi Group Pistoia

CLASSIFICA

Squadre Punti Vittorie Sconfitte
Unieuro Forlì 10 5 0
GeVi Napoli 10 5 1
Givova Scafati 10 5 1
Top Secret Ferrara 8 4 2
Atlante Eurobasket Roma 6 3 2
Tramec Cento 4 2 1
OraSì Ravenna 4 2 3
Benacquista Assicurazioni Latina 4 2 3
LUX Chieti Basket 1974 4 2 3
Allianz Pazienza Cestistica

San Severo

4 2 4
Kienergia Rieti 4 2 5
Giorgio Tesi Group Pistoia 2 1 5
Stella Azzurra Roma 0 0 5

OLD WILD WEST TITLE SPONSOR LNP
Old Wild West
, la catena di burger&steak house numero uno d’Italia, si conferma per il quarto anno Title Sponsor dei campionati di Serie A2 e di Serie B. Torna la Tribù del Basket! I tuoi piatti Old Wild West preferiti direttamente a casa tua con lo SCONTO 15% dedicato ai tifosi della LNP! Ordina subito per il delivery o take away con il codice LNP15!
Acquista ora: https://bit.ly/OrdiniOnline

LA SERIE A2 IN DIRETTA SU LNP PASS
Il campionato di Serie A2 Old Wild West è proposto integralmente in diretta streaming sulla piattaforma LNP Pass, al sesto anno di attività. È possibile accedere ai contenuti della piattaforma, realizzata in partnership con Viewlift, da web, mobile, Smart TV e console di gioco. LNP è la prima lega europea di basket veicolata su Amazon Fire TV, IOS TV e Roku AppS. Il servizio, in abbonamento, è raggiungibile al link https://lnppass.legapallacanestro.com/ e su App iOS e Android.

NAPOLI-SAN SEVERO IN DIRETTA SU MS SPORT E MS CHANNEL
Lega Nazionale Pallacanestro ha stretto un accordo con Mediasport Group per la copertura televisiva della stagione di Serie A2 Old Wild West 2020-2021. L’accordo consente agli appassionati di seguire le dirette del campionato in chiaro, sulla piattaforma Digitale Terrestre MS Sport (visibile sulle seguenti frequenze regionali: Piemonte LCN 601, Lombardia LCN 645, Veneto LCN 675, Liguria LCN 684, Trentino Alto Adige LCN 117, Friuli Venezia Giulia LCN 173, Emilia-Romagna LCN 219, Toscana LCN 296, Lazio LCN 185), e sul bouquet satellitare Sky, al canale 814, che ospita la programmazione di MS Channel. Le voci che accompagneranno la stagione televisiva della Serie A2 saranno quelle di Matteo Gandini e Fabrizio Frates, coppia già consolidata nelle ultime stagioni e certamente tra le più preparate ed autorevoli del panorama. LNP Pass, che mantiene l’esclusiva delle dirette streaming, da quest’anno proporrà anche per i propri abbonati l’identico prodotto realizzato per la gara della settimana. Domenica 27 dicembre in diretta su MS Sport e MS Channel la sfida del girone Rosso tra GeVi Napoli Allianz Pazienza Cestistica San Severo, dal PalaBarbuto di Napoli, con inizio alle ore 17.00.

 

LE PARTITE

GEVI NAPOLI – ALLIANZ PAZIENZA SAN SEVERO
Dove: PalaBarbuto, Napoli
Quando: domenica 27 dicembre, 17.00
Arbitri: Scrima, Centonza, Praticò
In diretta tv su MS Sport (digitale terrestre in chiaro) e MS Channel (satellite canale 814 piattaforma Sky)
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3mBv1IU

QUI NAPOLI
Jordan Parks (giocatore) –
 “Veniamo da una buona vittoria contro una squadra forte come Ravenna. Abbiamo giocato un’ottima partita dimenticando la sconfitta di Ferrara. Ora ci attende un match duro contro una formazione come San Severo che conosciamo, avendola già affrontata in coppa. Sarà una partita diversa, sappiamo che non sarà facile. Colgo l’occasione per ringraziare i nostri tifosi per la vicinanza ed auguro a tutti un sereno Natale”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Il match sarà trasmesso in diretta su LNP Pass, su MS Sport (digitale terrestre) e MS Channel (canale 814 satellite Sky). Sarà inoltre possibile seguire l’incontro in differita sull’emittente regionale Telecaprisport, TV Ufficiale della Gevi Napoli Basket, sul digitale terrestre canale numero 74. Gli aggiornamenti in diretta sulla gara saranno pubblicati sulla pagina Facebook ufficiale della Generazione Vincente Napoli Basket.

QUI SAN SEVERO
Lino Lardo (allenatore) –
 “Conosciamo la Gevi sin dalle estive ambizioni societarie. Durante la composizione della squadra, infatti, ogni tassello acquistato confermava le sensazioni della vigilia fino ad arrivare al roster completo, creato per convivere ai piani alti della classifica e per puntare al salto di categoria. Ed effettivamente parliamo di giocatori straordinari, fisici, talentuosi, americani top e giovani interessantissimi. Al di là delle preliminari conoscenze sulla ‘carta’, abbiamo avuto modo per ben due volte di incontrare i ragazzi di coach Sacripanti. La prima è stata il 4 ottobre nel Trofeo Irtet quando ancora la mia squadra era in ampio rodaggio. Circa un mese dopo, nelle prime partite che contano, quelle di Supercoppa, abbiamo affrontato nuovamente i napoletani e ne siamo usciti sconfitti questa volta per 68-56, senza Marco Contento per noi fondamentale. In quel match avevo visto una buona reazione della Cestistica. Ora sarà la terza volta e sicuramente ancora diversa dalle precedenti; ci sono due punti in palio, giocano in casa e di certo non vorranno perdere punti per restare ancorati alla vetta. Massimo rispetto per i nostri avversari, ma dobbiamo essere fiduciosi nel metterli in difficoltà, sfruttando le loro pochissime imperfezioni e cercheremo di preparare al meglio la partita. L’ho detto spesso e mi ripeto: la mia squadra ha solo bisogno di recuperare l’atletismo e la migliore condizione fisica. Dopo di che, con il costante esercizio in palestra, sono sicuro che possiamo toglierci grandi soddisfazioni proprio come l’ultima vittoria contro Ferrara. Questa squadra giovane e con tutti i limiti del caso è ancora viva”.
Andre Jones (giocatore) – “La partita contro Ferrara è stata a mio avviso una vittoria obbligata. Vincere porta sempre più positività ed avevamo davvero tanto bisogno dei due punti! Ormai è nota la nostra precaria condizione fisica che ha condizionato il buon andamento delle ultime tre-quattro gare, escludendo alcuni giocatori chiave. Quando, nonostante ancora qualche acciacco, siamo stati al completo, sono arrivate le due vittorie contro Pistoia e Ferrara. Nell’ultima sfida di domenica, oltre all’attacco che ha funzionato, è stata la difesa a fare la differenza e di questo voglio fare i compimenti in particolare a Michele Antelli e Iris Ikangi per la loro grinta che ci ha aiutato molto. È stato davvero bravissimo anche il nostro capitano Emidio Di Donato nel raccogliere la sfida, difendere e contenere un grande grande giocatore come Peric. Nel complesso abbiamo giocato come un gruppo affamato e determinato e l’esito ha premiato la squadra più coraggiosa e più combattiva. Quanto a Napoli, sappiamo cosa fare. Attuare la difesa del coach che tutti apprezzano e conoscono, essere più letali in attacco, migliorare assolutamente le percentuali ai tiri liberi e giocare come sappiamo senza aver paura dei nostri avversari. In fondo, indossano maglietta, pantaloncini e scarpe proprio come noi”.
Note – Ciclo complicato per la Cestistica, attesa da tre trasferte consecutive. Dopo Napoli, si gioca il 3 gennaio in terra romagnola sul parquet di Forlì e poi il 9 contro l’Atlante Eurobasket Roma. Di certo, con il roster al completo e l’ottimismo ritrovato post Ferrara, si parte con qualche certezza in più.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta sul digitale terrestre MS Sport (in chiaro), sulla piattaforma Sky canale 814 MS Channel (satellite), in streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento LNP Pass al seguente link: https://lnppass.legapallacanestro.com/watch-live). Inoltre, è possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale sui canali social della Società (Facebook, Instagram, Telegram e Twitter).

 

ATLANTE EUROBASKET ROMA – UNIEURO FORLÌ
Dove: PalaAvenali, Roma
Quando: domenica 27 dicembre, 17.00
Arbitri: Bartolomeo, Caruso, Barbiero
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/2WDHy4c

QUI EUROBASKET ROMA
Andrea Crosariol (assistente allenatore) –
 “Siamo consapevoli di affrontare una delle squadre più temibili dell’intero campionato, unica imbattuta nel nostro girone e che ha appena sconfitto la vincitrice della Supercoppa. Dovremo fare i conti con la loro fisicità e cercare di eseguire il nostro piano partita, considerando la gara un valido test per verificare il nostro livello attuale”.
Valerio Staffieri (giocatore) – “Gli avversari sono esperti e con tanta qualità. Noi siamo in un buon momento che ci siamo costruiti con il lavoro e con lo spirito di squadra, quindi misurarci contro una squadra come Forlì in questo momento non può che essere stimolante. Una cosa è certa, non regaleremo nulla ai nostri avversari”.
Note – Assente Andrea Antonaci (rottura legamento scafo-lunato).
Media – Diretta in streaming su LNP PASS. Verranno forniti aggiornamenti in tempo reale della gara su tutti i canali social dell’Atlante Eurobasket Roma (Facebook, Twitter e Instagram). Diretta radiofonica su Timeout Channel.

QUI FORLÌ
Francesco Nanni (assistant coach) – 
“L’Eurobasket sta vivendo un ottimo momento di forma, arrivando da due vittorie di fila, frutto di una squadra giovane e frizzante che fa del gioco a tutto campo il suo punto di forza. Possono contare su Gallinat, un giocatore esordiente in questo campionato ma di grande talento che è uno dei migliori scorer del girone e, con l’innesto di Magro, hanno aggiunto esperienza preziosa in questo campionato, aspetto che può permettere davvero di fare un salto di qualità. Sarà una partita molto dura e noi dovremo riuscire a dare continuità a quanto fatto fino ad ora, continuando a mettere in campo la difesa, nostro marchio di fabbrica, e la voglia di passarci la palla”.
Terrence Roderick (giocatore) – “È una settimana nella quale scendiamo in campo ogni tre giorni, ma ci faremo trovare pronti. Andremo a Roma per fare la nostra partita, per eseguire i nostri giochi e fare il nostro basket, come ci chiede lo staff. Sicuramente dovremo partire più forte rispetto alla gara contro Ravenna, per iniziare al meglio il primo tempo”.
Note – Sul sito e sui social della Pallacanestro 2.015, sarà disponibile il quinto numero del nuovo #matchprogram biancorosso, realizzato prima di ogni gara, sia casalinga che in trasferta. La presentazione della partita, le interviste ai giocatori e ai #Partner, tante foto e molto altro ancora. Si può consultare e scaricare in formato pdf dal sito www.pallacanestroforli2015.it e consultare online su www.pallacanestroforli2015.it/matchprogram.
Media – La gara sarà trasmessa in diretta su LNP Pass a questo link: http://bit.ly/3hnhvYw. Durante la partita, ci saranno gli aggiornamenti costanti sulle pagine social della Pallacanestro 2.015 Forlì (Facebook: http://bit.ly/fbpall2015; Instagram: http://bit.ly/IGpall2015).

 

STELLA AZZURRA ROMA – LUX CHIETI BASKET 1974
Dove: PalaCoccia, Veroli (Fr)
Quando: domenica 27 dicembre, 18.00
Arbitri: Caforio, Ciaglia, Capurro
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/37G2PjI

QUI STELLA AZZURRA ROMA
Germano D’Arcangeli (allenatore) –
 “È tempo di rialzarsi e combattere. Dalla sconfitta contro l’Eurobasket dobbiamo portarci la fame e la voglia di riscatto che tutti noi nutriamo all’interno da un po’ di tempo ormai. Domenica ci aspetta una sfida ardua contro Chieti. La chiave sarà la costanza: non dobbiamo disunirci nelle difficoltà, come abbiamo fatto dopo le due triple di Gallinat, ma batterci tutti insieme fino alla fine”.
Elhadji Thioune (giocatore, centro) – “Domenica contro Chieti ci aspetta un’altra partita difficile. Dalle prime giornate di campionato è evidente che abbiamo alcune lacune sia dal punto di vista difensivo che offensivo. Dobbiamo essere più aggressivi a rimbalzo e non dobbiamo disunirci nel corso della partita. Siamo stati bravi domenica nel recuperare l’Eurobasket, ma l’amarezza è nel non essere stati in grado di mantenere quello stesso vantaggio guadagnato. La differenza la faranno i dettagli. Sono convinto che, limati quelli, riusciremo a trovare la giusta quadra”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta in streaming su LNP PASS. Copertura della gara sui canali social della Stella Azzurra Roma (Instagram, Facebook, Twitter ed aggiornamenti in tempo reale sul canale Telegram).

QUI CHIETI
Domenico Sorgentone (allenatore)
 – “Queste sono le classiche partite che definisco sempre  ‘bucce di banana’. La Stella Azzurra è una squadra molto fisica e atletica che bilancia e questo compensa un’esperienza limitata rispetto ad altre squadre. Nonostante la posizione in classifica, giocano una pallacanestro di grande intensità fisica e per questo dobbiamo essere totalmente concentranti senza incappare in nessun tipo di errore. Dobbiamo mantenerli nel corpo a corpo, e alzare una buona difesa che impedisca a Thompson di realizzare con facilità. Per noi questa partita dovrà essere come una finale, mantenendo per 40 minuti la massima attenzione e concentrazione”.
Arnold Mitt (giocatore) – “ Dopo la bella vittoria della settimana scorsa, ci teniamo molto a fare bella figura anche in questa gara, che sarà l’ultima del 2020. Abbiamo un bel gruppo, nonostante l’infortunio del nostro capitano Piazza abbiamo lavorato bene e preparato in settimana la partita nel migliore dei modi. Vogliamo a tutti i costi entrare nel nuovo anno con una vittoria, che può significare tanto in vista del prosieguo di stagione. Abbiamo tanta voglia di scendere in campo motivati e carichi, non vediamo l’ora”.
Note – Partita disputata a porte chiuse.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta streaming su LNP Pass a partire dalle ore 18:00, mentre sui canali social della Lux Chieti Facebook e Instagram aggiornamenti ed interviste a fine gara.

 

KIENERGIA RIETI – BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA
Dove: PalaSojourner, Rieti
Quando: domenica 27 dicembre, 18.00
Arbitri: Masi, D’Amato, Miniati
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/34AN9wd

QUI NPC RIETI
Alessandro Rossi (allenatore) – 
“A Ferrara avere le rotazioni ancora più accorciate a causa dell’infortunio di Tommasini ha comportato un grande sforzo per tutti i giocatori. È stata quindi una partita giocata non in condizioni semplici ma abbiamo cercato comunque di provarci fino alla fine, rendendo la vita difficile a Ferrara. Abbiamo pagato il non essere riusciti a concretizzare alcuni momenti chiave in aggiunta a qualche rimbalzo perso, mentre da parte del nostro avversario abbiamo visto anche canestri di talento. A questo punto non rimane altro che considerare ogni partita come fosse l’ultima e andare in guerra. Non possiamo pensare troppo avanti, dobbiamo focalizzarci su ogni partita come fosse una battaglia da dover vincere al fine di uscire da questa catena negativa. Spero nella vicinanza dei tifosi in un momento così particolare, perché nell’ultima sfida abbiamo dimostrato carattere e di poter fare bene”.
Note – Da valutare le condizioni di Claudio Tommasini, Nikola Nonkovic e Alessandro Sperduto, assenti nell’ultima gara di Ferrara.
Media – Diretta streaming su LNP Pass.

QUI LATINA
Franco Gramenzi (capo allenatore)
 – “Ripartiamo dopo la sosta con un derby, uno di quelli sentiti. Ripartiamo per affrontare un periodo ristretto con tante partite. Siamo concentrati su questo derby e vorremmo cercare di ottenere il nostro primo successo in trasferta della stagione. Dall’altra parte troviamo un avversario ferito dall’ultima sconfitta con Chieti che, sappiamo, sul proprio campo ha sempre sfoderato grandi prestazioni giocando alla pari con Forlì, formazione attualmente imbattuta. La squadra in questo periodo ha lavorato intensamente, soltanto Passera e Mouaha sono rimasti fermi la scorsa settimana a seguito della partita con Chieti per problemi fisici, ma dall’inizio di questa settimana hanno ripreso ad allenarsi a pieno ritmo. Per noi ogni partita da vincere significa dover fare una buona prova con molti elementi. Il lavoro delle prossime settimane sarà incentrato sull’alzare il livello di tutti i giocatori e cercare di vincere più partite possibile”.
Note – Partita a porte chiuse. Roster al completo.
Media – La partita potrà essere seguita in diretta video in streaming, anche su dispositivi mobili, su LNP Pass. Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della Società.

 

TRAMEC CENTO – GIVOVA SCAFATI
Dove: Milwaukee Dinelli Arena, Cento (Fe)
Quando: domenica 27 dicembre, 18.00
Arbitri: Boscolo Nale, Saraceni, Maschietto
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/37LmIpX

QUI CENTO
Matteo Mecacci (allenatore) –
 “Onestamente siamo abbastanza contenti di quanto portato a casa fino ad ora anche perchè non siamo mai stati al completo, né in pre season, durante la quale si costruisce l’identità di squadra, nè durante l’inizio del campionato. Ora stiamo cominciando a recuperare i pezzi, con Pistoia era la prima vera partita di Tekele Cotton, siamo contenti del percorso fatto fino ad ora, anche se siamo solo agli inizi. Scafati in questo momento sta pagando un po’ di assenze pesanti. Andando nello specifico possiamo dire che manca Cucci, giocatore di talento la cui assenza ha modificato le rotazioni. Era rientrato anche Culpepper, che era stato sostituito da Joshua Jackson, che però probabilmente non sarà al 100% della condizione. Scafati resta comunque una delle principali favorite di questo girone”.
Yankiel Moreno (giocatore) – “Secondo me tutta la squadra sta giocando bene, ci stiamo allenando bene. Il coach sta tirando fuori da ognuno di noi il massimo, e ci mette nelle condizioni di dare il meglio. Scafati è una squadra fortissima, costruita per vincere il campionato, ma noi dobbiamo scendere in campo per vincere. Questa deve sempre essere la nostra mentalità, a prescindere dall’avversario”.
Note – Il roster della Tramec Cento è interamente a disposizione di coach Mecacci. Ex della giornata è Brandon Sherrod, a Scafati nella stagione 2017-18. La Givova Scafati ha vinto il mese scorso alla Milwaukee Dinelli Arena la Supercoppa LNP 2020, ma l’ultimo precedente contro la Benedetto XIV risale alla gara 3 della finale playoff di B del 1° giugno 2000 disputata al Pala Oberdan, quando i campani agguantarono tra le mura di casa il pareggio con una tripla all’ultimo secondo, per poi spegnere ai supplementari i sogni centesi di promozione in A2.
Media – Partita trasmessa in diretta su LNP PASS (abbonamento e pay per view streaming) e aggiornamenti sui canali social della Benedetto XIV (Facebook, Instagram, Twitter).

QUI SCAFATI
Alessandro Finelli
 (capo allenatore) – “Siamo tornati in palestra con ottima mentalità, dopo aver analizzato dettagliatamente la partita di Forlì e fatto tesoro degli errori commessi e apprendimenti fatti in quella occasione. Affrontiamo ora a Cento una squadra molto competitiva, che viene da un buonissimo momento di forma, avendo vinto ampiamente sia contro San Severo in casa che Pistoia in trasferta nelle ultime due giornate di campionato. Il loro gioco si fonda molto sul contributo dei due statunitensi Cotton (esterno) e Sherrod (interno). Intorno a loro c’è poi un gruppo di italiani veterani di questa lega, come il playmaker Gasparin, l’ala forte Petrovic, che sta emergendo con determinazione, ed altri atleti come Moreno, Fallucca e Ranuzzi. Cento gioca una pallacanestro dinamica, con un’ottima circolazione di palla. Sarà determinate la qualità della nostra aggressività e fisicità per 40 minuti, quella che a Forlì è mancata nel primo quarto della sfida. Dal primo minuto dovremo avere un impatto fisico prepotente, che dobbiamo poi garantire per tutto l’arco della sfida”.
Luigi Sergio (giocatore, ala piccola) – “Abbiamo avuto un brutto stop a Forlì, abbiamo analizzato gli errori fatti, in particolare l’approccio sbagliato. Abbiamo voglia di rivincita e di rivalsa, vogliamo recuperare il passo falso commesso a Forlì e ci prepariamo al meglio ad affrontare Cento, squadra in grande fiducia, reduce da una bella vittoria a Pistoia, su un campo tutt’altro che facile. Affronteremo un gruppo che vuole fare bene, per cui ci aspettiamo una sfida complicata, per la quale stiamo lavorando sodo per farci trovare pronti e ritrovare la vittoria ed il sorriso”.
Note – Assente Cucci, infortunato. Ben due, invece, gli ex di turno tra le fila emiliane: Sherrod (centro) e Ranuzzi (ala piccola), passati entrambi per Scafati in Serie A2 nella stagione 2017/2018.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP Pass” a questo
link: https://lnppass.legapallacanestro.com/). Aggiornamenti in tempo reale saranno resi noti attraverso la pagina Facebook ufficiale del club e tutti gli altri canali social (Telegram, Instagram e Twitter). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì 29 dicembre (ore 21:00) e in replica mercoledì 30 dicembre (ore 15:00).

 

TOP SECRET FERRARA – ORASÌ RAVENNA
Dove: MF Palace, Ferrara
Quando: domenica 27 dicembre, 18.00
Arbitri: Dionisi, Tirozzi, Perocco
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/2KRGPJJ

QUI FERRARA
Spiro Leka (allenatore)
 – “Ravenna sarà la peggiore squadra da affrontare in questo momento, arrabbiata, con le spalle al muro. Dal canto nostro bisogna che verifichiamo il discorso delle energie, certo è che venderemo cara la pelle, questo lo prometto: dico che i miei giocatori non faranno un passo indietro, per il resto sappiamo che affronteremo una compagine quadrata, che ora ha perso un po’ il filo del discorso, le squadre di coach Cancellieri sono sempre intense, così giocano un basket controllato. Sarà un’altra battaglia difficilissima, anche perché l’acido lattico nelle gambe inizia ad aumentare, però vincendo speriamo di non fare vedere la stanchezza fisica e psicologica. Gara che andrà preparata bene, colgo l’occasione per ringraziare il mio staff, che sta lavorando moltissimo, Carretto e Maione stanno facendo i miracoli. Contro Rieti la difesa è andata bene, bisogna che limitiamo il numero dei canestri facili subiti”.
Patrick Baldassarre (giocatore) – “Contro Ravenna sarà sicuramente un’altra gara complicata, tosta, contro una compagine che abbiamo sofferto l’anno passato: bisogna che ci teniamo dentro i due ko della scorsa stagione, magari trasformandoli in cattiveria agonistica. I romagnoli sono una squadra molto pericolosa, ma pure noi siamo forti, pensiamo a noi, che anche contro Ravenna necessitiamo di partire dalla difesa. Rieti, mercoledì sera, è stata molto brava a giocare con i lunghi, che hanno fatto tanti canestri da sotto, mentre noi eravamo un po’ stanchi, così sulle penetrazioni abbiamo lasciato tanti canestri con fallo annesso. Contro Ravenna dobbiamo essere un po’ più concentrati”.
Note – Out A.J. Pacher (polpaccio), Michele Ebeling (ginocchio sinistro) ed Hrvoje Peric (costato). Il mondo biancazzurro riabbraccerà l’ex Marco Venuto.
Media – Diretta streaming su LNP PASS (per abbonati). Diretta radiofonica su Web Radio Giardino. Aggiornamenti in tempo reale sui social del Kleb Basket Ferrara (Facebook e Instagram), cronaca e tabellino saranno presenti sui social del Kleb Basket Ferrara (Facebook, Instagram e Twitter) nel post gara. Su TeleFerrara Live (canale 188 del digitale terrestre) verranno trasmesse in differita le telecronache delle partite di campionato ogni lunedì alle ore 23, in replica il martedì alle 12.30 e da gennaio 2021 in replica alle ore 8 del martedì su Telestense. Ogni lunedì andrà in onda “Basket In”, con inizio alle ore 20, su Telestense (canali 16 e 113 del digitale terrestre).

QUI RAVENNA
Massimo Cancellieri (head coach)
 – “In questo momento, pur allenandoci bene, non riusciamo ad arrivare fino in fondo con lucidità. Ci proviamo in tutti i modi, nell’ultima gara lo abbiamo fatto caricandoci di falli ma senza lunghi non possiamo competere in partite di questo tipo. La squadra ha bisogno di lavorare, mi dispiace aver perso il derby, ci abbiamo messo tutto ma non abbiamo ancora il necessario che serve per battere Forlì. Non mi preoccupa il numero di sconfitte perché la squadra fin quando è riuscita a lavorare ha dato un grande segnale. Lo daremo ancora quando avremo tutte le possibilità di esprimerci al nostro meglio”.
Note – Nulla da segnalare.
Media – La gara sarà tramessa in diretta streaming su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/). Aggiornamenti in diretta sui profili social dell’OraSì Basket Ravenna alla fine di ogni quarto (Facebook, Instagram, Whatsapp).

 

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

Fonte: LNP.

Commenta