Serie A2 Old Wild West, seconda fase – La 5^ giornata nel girone bianco

Serie A2 Old Wild West, seconda fase – La 5^ giornata nel girone bianco

Si torna in campo nel girone Bianco di Serie A2 Old Wild West con la quinta giornata, seconda di ritorno, di mercoledì 12 maggio: in programma Udine-Napoli, Torino-Scafati e Tortona-Forlì

CALENDARIO
Si torna in campo nel girone Bianco di Serie A2 Old Wild West con la quinta giornata, seconda di ritorno, di mercoledì 12 maggio: in programma Udine-Napoli, Torino-Scafati e Tortona-Forlì. Le squadre di questo raggruppamento si sfidano per le posizioni dalla 1 alla 6 nella griglia playoff.

Mercoledì 12 maggio, ore 18.00
Udine: Apu Old Wild West-GeVi Napoli
Mercoledì 12 maggio, ore 19.00
Torino: Reale Mutua-Givova Scafati
Mercoledì 12 maggio, ore 20.00
Voghera: Bertram Tortona-Unieuro Forlì

CLASSIFICA (comprende i risultati degli scontri diretti della prima fase)

Squadre Punti Vittorie Sconfitte
GeVi Napoli 10 5 3
Reale Mutua Torino 10 5 3
Apu Old Wild West Udine 8 4 4
Bertram Tortona 8 4 4
Unieuro Forlì 8 4 4
Givova Scafati 4 2 6

OLD WILD WEST TITLE SPONSOR LNP
Old Wild West
, la catena di burger&steak house numero uno d’Italia, si conferma per il quarto anno Title Sponsor dei campionati di Serie A2 e di Serie B. Torna la Tribù del Basket! I tuoi piatti Old Wild West preferiti direttamente a casa tua con lo SCONTO 15% dedicato ai tifosi della LNP!
Come usufruire dello sconto:
1 – Scarica l’app Old Wild West o vai sul sito oldwildwest.it
2 – Controlla i ristoranti più vicini a te
3 – Ordina i tuoi piatti preferiti per il take away
4  – Inserisci lo sconto LNP15 (offerta valida fino al 30/06/2021)
Acquista ora: https://bit.ly/OrdiniOnline

LA SERIE A2 IN DIRETTA SU LNP PASS
Il campionato di Serie A2 Old Wild West è proposto integralmente in diretta streaming sulla piattaforma LNP Pass, al sesto anno di attività. È possibile accedere ai contenuti della piattaforma, realizzata in partnership con Viewlift, da web, mobile, Smart TV e console di gioco. LNP è la prima lega europea di basket veicolata su Amazon Fire TV, IOS TV e Roku AppS. Il servizio, in abbonamento, è raggiungibile al link https://lnppass.legapallacanestro.com/ e su App iOS e Android.

LE PARTITE

APU OLD WILD WEST UDINE – GEVI NAPOLI
Dove: Palasport “Carnera”, Udine
Quando: mercoledì 12 maggio, 18.00
Arbitri: Rudellat, Wassermann, Bonotto
Andata: 63-71
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3tu8O33

QUI UDINE
Carlo Finetti (assistant coach) –
 “Il girone Bianco sta dimostrando di essere un gruppo composto da squadre di alto livello, come la nostra prossima avversaria GeVi Napoli. Siamo, infatti, consapevoli che arriva al Carnera una squadra solida, molto atletica, che fa del contropiede primario e della corsa da palla recuperata una delle caratteristiche principali. Da parte nostra c’è il desiderio di mettere in campo tutto quello che abbiamo per raggiungere un risultato che sarebbe veramente un grande traguardo per chiudere questa fase della stagione”.
Note – Sempre indisponibile Federico Mussini, permangono dubbi sull’impiego di Marco Giuri, assente all’Unieuro Arena a causa di una distorsione alla caviglia sinistra rimediata nel corso dell’allenamento di sabato.
Media – Diretta streaming su LNP Pass e su Udinese Tv (canale 110 DTT per il Friuli Venezia Giulia). Sono previsti aggiornamenti in tempo reale sulla pagina Facebook (www.facebook.com/apudine) e sui profili ufficiali Instagram (@apu.udine) e Twitter (@apudine) dell’Apu Old Wild West Udine.

QUI NAPOLI
Stefano Sacripanti (allenatore) –
 “Credo sia importante avere in testa due obiettivi. Il primo, quello di provare a vincere una partita compattandoci bene, partendo dalla nostra difesa ed il secondo, cercare di migliorare la nostra qualità di gioco per aumentare le percentuali di realizzazione. Udine è una squadra molto forte con individualità incredibili. Solo giocando insieme possiamo però riuscire a vincere anche in trasferta.
Antonio Iannuzzi (giocatore) – “Giocare contro Udine ci ricorda la grande vittoria in finale di Coppa Italia. Ma ora dopo le due partite perse contro Tortona e Torino abbiamo in testa solo la voglia e la determinazione di riscattarci per conservare il primo posto in classifica, importantissimo in vista dei playoff. Non sarà certo una gara facile sia per il valore di Udine, sia per le nostre difficoltà dovute agli infortuni, che hanno condizionato le nostre ultime prestazioni”.
Note – Non sarà della gara Eric Lombardi. Il giocatore, dopo l’infortunio subito con Torino, è rimasto a Napoli per sottoporsi a terapie.
Media – Il match sarà trasmesso in diretta su LNP Pass. Inoltre il match sarà trasmesso in diretta audio sulla Pagina Facebook del Napoli Basket. Sarà inoltre possibile seguire l’incontro in differita sull’emittente regionale Telecaprisport, TV Ufficiale della Gevi Napoli Basket, sul digitale terrestre canale numero 74. Gli aggiornamenti in diretta sulla gara saranno pubblicati sulla pagina Facebook ufficiale della Generazione Vincente Napoli Basket.

 

REALE MUTUA TORINO – GIVOVA SCAFATI
Dove: Pala Gianni Asti, Torino
Quando: mercoledì 12 maggio, 19.00
Arbitri: Foti, Barbiero, Salustri
Andata: 70-57
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3uBu4Fo

QUI TORINO
Alessandro Iacozza (vice allenatore) – 
“Rispetto alla partita persa due settimane fa, Scafati recupera due pedine fondamentali come Marino e Sergio in vista della sfida di domani sera (mercoledì, ndr). Un roster importante quello a disposizione di coach Finelli, che ultimamente ha mostrato uno stato di forma migliore, confermato dalla vittoria ottenuta contro Tortona nell’ultimo turno. In difesa Scafati è una squadra molto aggressiva sul perimetro e molto attenta a chiudere gli spazi vicino a canestro, ciò permette transizioni offensive rapide, in cui dimostrano di essere una delle migliori squadre dell’intera A2. Il corretto equilibrio in attacco e l’applicazione delle nostre regole difensive saranno le chiavi della partita”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP Pass. Copertura della gara su tutti i canali social della Reale Mutua Basket Torino (Instagram, Facebook, Twitter e Telegram).

QUI SCAFATI
Alessandro Finelli (capo allenatore) – 
“Già dalla partita contro Udine abbiamo fatto registrare sensibili miglioramenti, coincisi con la disponibilità dell’organico al completo. Siamo a dieci giorni dall’inizio dei playoff, ai quali dovremo arrivare nelle migliori condizioni fisiche, mentali e di energia possibili. La partita a Torino rappresenta una tappa importante in questo nostro percorso di avvicinamento, per far trovare la migliore condizione fisica a Marino e Sergio e consolidare la nostra crescita, ripartendo dalle cose buone fatte vedere in difesa, che nel terzo e quarto periodo contro Torino nella gara di andata ci sono invece mancate. Affronteremo in trasferta una squadra forte e completa, contro cui servirà continuità difensiva e tenuta a rimbalzo, fiduciosi di essere al completo e di poter disporre di due playmaker in grado di alternarsi in campo. Dobbiamo continuare il nostro cammino in queste ultime due gare che ci accompagnano all’ultima fase stagionale. Non sarà facile contro una formazione lunga come quella piemontese, che ha in Clark un riferimento importante in attacco, così come il versatile Pinkins ed un gruppo di italiani di spessore, come il playmaker Cappelletti, l’esterno Alibegovic ed il centro Diop, che alle spalle hanno poi altri cinque atleti in grado di stare bene in campo. Servirà massima concentrazione sui 40 minuti”.
Darryl Joshua Jackson (guardia) – “Le sensazioni sono positive dopo la prima vittoria della seconda fase, conseguita domenica sera in casa contro Tortona. Ci stiamo allenando con molta più fiducia ed abbiamo compreso che, per tornare a vincere, avremmo dovuto giocare con la stessa intensità e mentalità avuta in precedenza. Siamo riusciti ad avere un ottimo approccio alla gara, sia in difesa che in attacco, la stessa che dovremo mettere in campo sempre, a partire dalla prossima sfida a Torino, contro cui servirà massima concentrazione. Dovremo fidarci l’uno dell’altro e far girare palla, consapevoli delle difficoltà dell’incontro, che però sappiamo di poter far nostro, se giocheremo come sappiamo fare. Finora abbiamo disputato una buona stagione, raggiungendo buoni obiettivi. Sono felicissimo del contributo che sono riuscito a dare ai miei compagni, ma siamo tutti consapevoli che non possiamo accontentarci e dobbiamo restare concentrati, perché abbiamo ancora un cammino lungo, in salita ed irto di difficoltà”.
Note – Roster al completo. Sono due gli ex della contesa: Demis Cavina (sulla panchina di Scafati nella parte finale della stagione 2012/2013 in Legadue) e Franko Bushati (in gialloblù sempre nella stagione 2012/2013).
Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP Pass” a questo link: https://lnppass.legapallacanestro.com/). Aggiornamenti in tempo reale saranno resi noti attraverso la pagina Facebook ufficiale del club e tutti gli altri canali social (Telegram, Instagram e Twitter). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di giovedì 13 maggio (ore 20:30) e in replica venerdì 14 maggio (ore 15:00).

 

BERTRAM TORTONA – UNIEURO FORLÌ
Dove: PalaOltrepo’, Voghera (Pv)
Quando: mercoledì 12 maggio, 20.00
Arbitri: Radaelli, D’Amato, Nuara
Andata: 71-83
In diretta su LNP Pass: https://bit.ly/3eytrqD

QUI TORTONA
Marco Ramondino (capo allenatore) – 
“Affrontiamo Forlì, una squadra che ha grande capacità di attaccare l’area, crea vantaggi dai pick’n’roll e sa giocare bene in 1 contro 1, sia fronte sia spalle a canestro. Questo li rende difficili da affontare. Inoltre, l’assetto perimetrale e l’abilità nel tirare da tre punti in cui sono una delle migliori formazioni del campionato, rende difficile la copertura del campo. Domani (mercoledì, ndr) non avremo a disposizione Tavernelli, che verrà rivalutato nei prossimi giorni, e dovremo fare una partita di grande applicazione sia individuale sia di squadra, perché Forlì ha esperienza e talento notevoli, quindi non è possibile limitare solo i singoli interpreti. Come tutte le squadre del campionato non siamo al meglio, ma nelle partite a maggio è importante trovare il modo di fare risultato, perché queste sfide delineano la classifica”.
Jamarr Rodez Sanders (giocatore) – “In una stagione così lunga e dura sia a livello fisico sia mentale è importante rimanere uniti e credere nel lavoro comune. Siamo sempre stati bravi a superare i momenti di difficoltà che abbiamo avuto e stiamo facendo una grande stagione. Ora affrontiamo Forlì, una squadra che ha grande talento ed esperienza. Il loro punto di forza principale è il tiro da tre punti, che hanno sfruttato molto bene nella partita di andata. In vista dei playoff è importante vincere le partite in casa e proteggere il fattore campo, anche se senza pubblico il vantaggio è un po’ minore”.
Note – Sarà assente il capitano Riccardo Tavernelli, che ha accusato un problema muscolare nel corso della gara giocata domenica a Scafati.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta su LNP Pass, servizio in streaming su abbonamento di Lega Nazionale Pallacanestro. All’intervallo della gara Francesco Carotti, direttore Marketing e Comunicazione del Club, condurrà un mini programma in cui verranno intervistati rappresentanti di Bertram Derthona e Unieuro Forlì. Aggiornamenti costanti e continui sull’andamento dell’incontro verranno pubblicati sul sito e sui canali social del Derthona Basket.

QUI FORLÌ
Francesco Nanni (assistente allenatore) – 
“Giochiamo contro una squadra di valore, che ha nel gioco di squadra una caratteristica ben definita, e siamo consci del loro valore. Ci siamo affrontati due settimane fa, e la vittoria che abbiamo ottenuto fu soprattutto il frutto di una nostra grande partita, più che di loro demeriti. Vogliamo ripeterci, e sappiamo che sarà necessaria una prestazione all’altezza di quella dell’andata, consapevoli che loro avranno voglia di rifarsi: ma noi scenderemo in campo dando il massimo, per affrontare al meglio queste due gare che ci separano dai playoff”.
Davide Bruttini (giocatore) – “Tortona è una squadra che gioca di sistema, avendo a disposizione un roster lungo che può ruotare tanti giocatori. Ripensando alla gara di andata, noi abbiamo fatto una partita gagliarda che vogliamo ripetere: in questo gironcino, dove non si possono fare previsioni, abbiamo dimostrato di potere fare veramente bene, e siamo concentrati per cercare di fare del nostro meglio”.
Note – Sul sito e sui social della Pallacanestro 2.015 è disponibile il nuovo numero del nuovo #matchprogram biancorosso, realizzato prima di ogni gara, sia casalinga che in trasferta. La presentazione della partita, il punto sul campionato, l’intervista a Fabio Bandini, nostro addetto agli arbitri, e poi altre foto e molto altro ancora: si può consultare e scaricare in formato pdf online su www.pallacanestroforli2015.it/matchprogram. È attivo il canale WhatsApp ufficiale della Società: tutti i tifosi e gli appassionati possono iscriversi mandando un messaggio al numero 380/7842284.
Media – La gara sarà trasmessa in diretta anche su LNP Pass a questo link: https://bit.ly/3eBs5eH. Durante la partita, ci saranno gli aggiornamenti costanti sulle pagine social della Pallacanestro 2.015 Forlì (Facebook: http://bit.ly/fbpall2015; Instagram: http://bit.ly/IGpall2015). Gli aggiornamenti arriveranno anche a chi si è iscritto al canale WhatsApp della Società, al numero 380/7842284.

Commenta